Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Aprile 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da mosquito il Gio 29 Nov 2012 - 0:57

[quote="albertico"][quote="mosquito"]
albertico ha scritto:

Quindi doble negocio para el Estado, vende mano de obra, comparte los gastos y saca ganancia


claro...

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16420
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da mosquito il Gio 29 Nov 2012 - 1:05

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:

creo que la embajada nostrana abbia cmq messo le varie voci in orden de importanza..scratch

per cui las remesas dovrebbero essere al 4 posto..Question

Dovrebbe essere cosi infatti, certo fa pensare che le rimesse più consistenti arrivino dal paese che ha messo sotto embargo Cuba mezzo secolo fa, è una contraddizione, tuttavia a mio avviso gli americani preferiscono mantenere lo status quo attuale piuttosto che trovarsi migliaia di disperati alle porte di casa, per questo motivo dopo il maleconazo è stata rivista la politica migratoria e hanno inventato la legge de los pies secos y de los pies mojados

mah...non so fino a che punto possa avere importanza un tale miedo migratorio.. scratch
claro que se in un futuro cambiassero le cose a nivel politico fra davide e golia ,andrebbe rivista pure sta legge del .."piede" e magari i cubani verrebbero equiparati come status agli altri emigranti ad es latini che cmq arrivano costantemente e credo anche copiosamente dalla frontera sur..

credo ci stiano chiaramente anche corposi interessi corporativistici della lobby di Mayami a tenere bloqueada la situacion di stallo oramai cinquantenaria..
dall'altro lato tale bloqueo permette a coloro que mandan geek ne la Isla di perpetuare il potere appellandosi appunto a tale lucha del nano contro il titano..
penso che se un dia los Usa decidessero di levantare il bloqueo..vedremmo nel giro di poco tempo..un verdadero cambio..anche nella classe che dirige ese martoriato ma ciononostante vitalissimo pais..

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16420
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da pancetta il Lun 3 Dic 2012 - 10:40

La paura consiste nella paura che le imprese straniere possano iniziare a comandare e la paura del grande fratello

pancetta

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 19.11.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da mosquito il Mar 4 Dic 2012 - 3:55

pancetta ha scritto:La paura consiste nella paura che le imprese straniere possano iniziare a comandare e la paura del grande fratello



miedo de perder poder..y privilegios..Cool

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16420
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da pancetta il Mar 4 Dic 2012 - 12:19

mosquito ha scritto:



miedo de perder poder..y privilegios..Cool


per esempio

pancetta

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 19.11.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da sorge il Ven 7 Dic 2012 - 20:50

En la ley de 1991 se plantea que en determinados casos puede ser mayor al 49% la inversión extranjera, podria ser que geely fuera ese caso excepcional, pero la cuestión es que los chinos compraron la empresa Volvo a la multinacional Ford y este verano estaba buscando socio para fabricar en Estados Unidos.

Se ha demostrado que una crisis migratoria la generan o no segun los intereses que haya en la casa blanca, sin ir mas lejos en el año 2003 cuando el gobierno Bush envio a un consul a la Habana, involucrado en la guerra sucia contra Nicaragua, intentando organizar a exbalseros,realizando autenticas provocaciones publicas.
avatar
sorge

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 17.10.12
Età : 44

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da albertico il Sab 8 Dic 2012 - 15:32

sorge ha scritto:En la ley de 1991 se plantea que en determinados casos puede ser mayor al 49% la inversión extranjera, podria ser que geely fuera ese caso excepcional, pero la cuestión es que los chinos compraron la empresa Volvo a la multinacional Ford y este verano estaba buscando socio para fabricar en Estados Unidos.

Se ha demostrado que una crisis migratoria la generan o no segun los intereses que haya en la casa blanca, sin ir mas lejos en el año 2003 cuando el gobierno Bush envio a un consul a la Habana, involucrado en la guerra sucia contra Nicaragua, intentando organizar a exbalseros,realizando autenticas provocaciones publicas.

no entiendo, hubo crisis migratorias provocadas por los gringos en el 2003?
Que yo sepa hubo crisis migratorias en el 80 y en 94, y despues del 94 sacaron la ley de los pies secos y de los pies mojados, por favor expliquenme
avatar
albertico

Messaggi : 3204
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da sorge il Mar 11 Dic 2012 - 18:10

A lo mejor estoy equivocado, pero el secuestro de barcos yo lo considero como crisis migratoria.
avatar
sorge

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 17.10.12
Età : 44

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sull'economia cubana, rapporto II semestre 2011

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum