Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Febbraio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



CUBA - Report 2010

Andare in basso

CUBA - Report 2010

Messaggio Da giumiro il Mar 22 Mag 2012 - 22:27

Volo A/R Milano Santa clara partenza domenica 28/03 con blu cagata (sempre peggio sta compagnia) la sola che vola su santa clara…..volo di cacca i televisori , non i nuovi LCD ma ancora quello a tubo catodico, erano rotti….dunque niente da vedere..neppure il tracciato della rotta.

Scalo a varadero con atterraggio da brivido, trasportati all’aeroporto con guaguas scasse con odore intenso di petrolio…
Arrivati finalmente a Santa clara mi aprono la valigia e mi chiedono se porto regali..io ferreo no!! Mi chiedono come mi chiamo perché avevo una gorra con un nome cubano che sovevo portare al figlio di una amica di mia moglie, ma io insisto che quello è il nome di chi mi ha regalato la gorra …facendo una faccia da scocciato il doganiere mi ha lasciato andare …fortuna che non hanno controllato .


Tra una cosa e l’altra arrivo a casa quasi alle 2 di notte, dopo aver sistemato il mio amico nella casa particolar, stanchissimo del viaggio e toccato il letto crollo…. Hasta mañana

Il giorno dopo è tutto all’insegna di ritrovo chicas piu che altro per il mio amico…per me tutto altro discorso molto ma molto più discreto… la differenza è che all’havana e in una città basta girare e ti trovano loro mentre nel pueblo è tutto un altro discorso… specie il lunedì se il locale un po frequentato apre di giovedì, nel pueblo bisogna proprio andare in casa delle chicas e si va per conoscenza diretta…facile trovare sorprese da un anno all’altro, poi ci si mette pure il cayo che ci lavora non rischia di perdere il lavoro e las propinas che rischierebbe a farsi vedere con un yuma..vai dalla prima ….se fue, la 2 ….casada….alla fine l’ho sistemato con una bomba sexy di 20 anni, unico problema già registrata con il novio ufficiale aleman e non ha intenzione di rischiare….

Purtroppo i dueños causa chivateria delle chiacas che quando trovano uno che fa un piacere allo yuma e non le registra lo spifferano ai 4 venti a tutte le jine del posto….non c’è problema trovo una soluzione al caso che andava bene sia a lui che a lei…..(che tengo per me per evitare ovvi problemi ora lo posso dire casa del suegro con hostal solo di copertura) cmq una soluzione che tutela tutti anche da visite di imigracion meno che la tipa che se beccata con la bocca nel sacco……...

Facciamo una visita ai 2 rent che ci sono nel pueblo per una motorina e con stupore ci dicono che non ne hanno nessuna ….niente da fare….ci armiamo di bici (il suegro ne tiene 2) tanto il pueblo è piccolo e si gira bene

Secondo giorno giro a Santa clara per cambiare la mia visa…..sfiga vuol che prima la facessero pure al pueblo… giorno perso la prox volta la faccio al consolato di milano…..oltre tutto ci troviamo al boulevar noto un casino di gente che corre urla….erano i peloteros del villa clara che si giocavano il titolo con gli Industriales….(poi purtroppo hanno perso) immaginatevi che casino

Cmq lasciando stare le attività ginniche varie… devo dire che ho trovato le carpas un po più care di come le avevo lasciate 1 anno fa, però ho notato che si è migliorata l’offerta per cubani, infatti vicino ad una carpa del malecon è funzionante (la volta scorsa lo stavano costruendo) un ranchon dove si può mangiare in pesos MN molto meno caro che le varie carpas, calcolando che una porzione di pollo frito, congris y tomatos a testa viene come 24 pesos MN (il beveraggio che non sia agua de llave si paga n CUC) dove alla carpa un pollo frito costa 2,40 CUC.

Devo dire che il più delle volte abbiamo mangiato in casa (pescado, cangrejo moro, camarones, langostas , carne de cerdo e abbastanza pasta) ma quando non ci andava di far cucinare (avevamo un cocinero) anche all’almuerzo andavamo al ranchon , buono e a buon mercato anche ruedas de pescado fritas sempre per meno di 1 CUC .

Al ranchon conviene andare molto presto perché altrimenti fai la fila infatti è sempre pieno di cubani .
C’era un altro paladar che come comida e prezzo era simile al ranchon, era vicino al palque ma dato che era al chiuso preferivano il ranchon ,che essendo cerca al malecon tirava sempre una bella brezza .
Cmq se vi interessano i prezzi:
1 libra de bistecche/ciuletas de cerdo 30MN
1 pacco langostas 5 CUC (circa 10 code)
1 pacco grande chele cangrejo moro 7 cuc (dipende molto dalla scarsità di cangrejo)
Cd musicali 2 cuc
Concludendo è stata una vacanza come piace a me cioè poche serate in disco e molte feste in casa con amici e gente del barrio di feste assolutamente non preventivate e/o organizzate ma che sorgono spontanee dipese forse dal grado alcolico nostro e che solo il giorno dopo, se ci si ricorda qualcosa, si esclama: che festa ieri notte!!! L’unica memoria della notte sono le foto della digitale che passando di mano in mano documentano il tutto…..sono feste anche un pò pericolose, in una ho rischiato de empatarme con la suocera di mio suocero…60 anni che sembrano 85 un solo dente in bocca…..un incisivo che se ti fa un mastigass ti divide il picio in 2.
Di giorno sempre in giro con bicicletta per il pueblo a cazzeggiare; una volta al palque per ridere abbiamo fatto i jineteros con 2 inglesi che passavano, 2 boiler assurdi da un centinaio di kg l’una. Questa è’ stata davvero una vacanza da ridere, con il mio amico siamo affiatatissimi .
Una delle poche volte che siamo andati in un locale mi è capitato un cosa strana….una negretta strafiga di circa 20 anni ballando attirava l’attenzione facendomi le linguacce….io al banco le sorrido arriva e mi butta 3 metri di lingua in bocca…io assecondo…dopodiché mi sussurra di andare con lei alla playa che c’era una festa (asseriva lei) io le ho detto di no che sapevo non esserci alcuna festa..ed ho preso tempo ma lei insisteva….forse pensava fossi li di passaggio….(del mio gruppo nessuno la conosceva), quando le ho detto: ma che playa vieni a casa mia…… dopo un minuto si è volatilizzata. Secondo voi chi mi avrebbe aspettato nell’oscurità della playa???? Magari 2 suoi amici con un basul….. attenzione gente!!

Alla fine siamo riusciti a fare festa anche all’aeroporto di S.clara : siamo arrivati e troviamo un milanese, facciamo conoscenza ed andiamo a bere insieme per la disperazione di alla fine in 15 minuti sono volate 2 petacche e un paio di birre a testa …que borachera..ed abbiamo fatto anche casino con un familion giunto compatto all’aeroporto per la partenza di una 16enne che si ricongiungeva con la madre in Italia (tra l’altro molto carina) abbiamo scherzato con l’abuela (tipo simil mignotun da tangenziale) con sto milanese che neppure mi ricordo il nome…(ho solo una foto di lui e l’abuela abbracciati in piena coma etilico).
Tutte le volte che ritorno da cuba ho sempre molta malinconia..ho sempre in testa le voci che senti camminando per la calle (oyeeeeeee, Bin Accaaaa, adios….dime..dimelo, que bola asere. Leeeeeeyyyyydiiiiiiissssss) quell’odore/profumo nell’aire di petrolio/aglio/comida/fumo/salsedine/eccc, la calle sempre piena di gente, bambini che giocano in mezzo alla strada principale del paese, musica sempre a balla, gli scolari in divisa, i galli che cantano all’1 di notte, le case strapiene alle 9 per la novela…con gente che si ferma a vederla in qualsiasi casa, gli sguardi della gente e tutti che ti salutano..dentro l’acqua del mare tutti che bevono rikinbilly…..e la solita frase che si dice quando non si sa cosa dire: NO ES FACIL e si no es facil de verdad
avatar
giumiro

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CUBA - Report 2010

Messaggio Da mosquito il Mar 22 Mag 2012 - 22:54


bel cuento Giumi'.. lol!

poi esto brano abajo..
direi che è da tenere come una bibbia study per chi volesse cimentarsi con l'ostico Campo
che ,se saputo coltivare ,
sa riservare cmq valide pig soddisfazioni.. Razz

all’havana e in una città basta girare e ti trovano loro mentre nel pueblo è tutto un altro discorso… specie il lunedì se il locale un po frequentato apre di giovedì, nel pueblo bisogna proprio andare in casa delle chicas e si va per conoscenza diretta…facile trovare sorprese da un anno all’altro, poi ci si mette pure il cayo che ci lavora non rischia di perdere il lavoro e las propinas che rischierebbe a farsi vedere con un yuma

ps
qual'era il lugar nocturno di caibarien che citi? Question
las Ruinas per caso?
e buoni pure li' i nuovi paladar in Mn che ti sfamano sufficientemente e in economia

pps
poi copio il tutto anche in sezione apposita provinciale.. Wink


Ultima modifica di mosquito il Mar 22 Mag 2012 - 23:18, modificato 1 volta
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16416
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CUBA - Report 2010

Messaggio Da giumiro il Mar 22 Mag 2012 - 23:02

mosquito ha scritto:

bel cuento Giumi'.. lol!

poi esto brano abajo..
direi che è da tenere come una bibbia study per chi volesse cimentarsi con l'ostico Campo
che ,se saputo coltivare ,
sa riservare cmq valide pig soddisfazioni.. Razz

all’havana e in una città basta girare e ti trovano loro mentre nel pueblo è tutto un altro discorso… specie il lunedì se il locale un po frequentato apre di giovedì, nel pueblo bisogna proprio andare in casa delle chicas e si va per conoscenza diretta…facile trovare sorprese da un anno all’altro, poi ci si mette pure il cayo che ci lavora non rischia di perdere il lavoro e las propinas che rischierebbe a farsi vedere con un yuma

ps
qual'era il lugar nocturno di caibarien che citi? Question
las Ruinas per caso?
e buoni pure li' i nuovi paladar in Mn che ti sfamano suffientemente e in economia

pps
poi copio il tutto anche in sezione apposita provinciale.. Wink


si copia pure...non sapevo dove postarli se nei racconti o nella provincia...si il locale è la ruinas ora ce ne sono di dicersi per qusi tutta la settimana in caibarien la ruina y el rumbo....una disco al cayo e una a Remedios....pero a cuba in 2 anni ne son cambiate di cose
avatar
giumiro

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CUBA - Report 2010

Messaggio Da mosquito il Mar 22 Mag 2012 - 23:17

giumiro ha scritto:
mosquito ha scritto:

bel cuento Giumi'.. lol!

poi esto brano abajo..
direi che è da tenere come una bibbia study per chi volesse cimentarsi con l'ostico Campo
che ,se saputo coltivare ,
sa riservare cmq valide pig soddisfazioni.. Razz

all’havana e in una città basta girare e ti trovano loro mentre nel pueblo è tutto un altro discorso… specie il lunedì se il locale un po frequentato apre di giovedì, nel pueblo bisogna proprio andare in casa delle chicas e si va per conoscenza diretta…facile trovare sorprese da un anno all’altro, poi ci si mette pure il cayo che ci lavora non rischia di perdere il lavoro e las propinas che rischierebbe a farsi vedere con un yuma

ps
qual'era il lugar nocturno di caibarien che citi? Question
las Ruinas per caso?
e buoni pure li' i nuovi paladar in Mn che ti sfamano suffientemente e in economia

pps
poi copio il tutto anche in sezione apposita provinciale.. Wink


si copia pure...non sapevo dove postarli se nei racconti o nella provincia...si il locale è la ruinas ora ce ne sono di dicersi per qusi tutta la settimana in caibarien la ruina y el rumbo....una disco al cayo e una a Remedios....pero a cuba in 2 anni ne son cambiate di cose

appero'...un 3-4 anni fa quando sono passato io durante il verano estaba un Sleep mortorio..
ahora parece que algo se movio'.. Twisted Evil
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16416
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CUBA - Report 2010

Messaggio Da giumiro il Mar 22 Mag 2012 - 23:45

mosquito ha scritto:
appero'...un 3-4 anni fa quando sono passato io durante il verano estaba un Sleep mortorio..
ahora parece que algo se movio'.. Twisted Evil

si si...ora se sei farandulero casi todas las noches hay disco....
avatar
giumiro

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CUBA - Report 2010

Messaggio Da mosquito il Mer 23 Mag 2012 - 0:17

giumiro ha scritto:
mosquito ha scritto:
appero'...un 3-4 anni fa quando sono passato io durante il verano estaba un Sleep mortorio..
ahora parece que algo se movio'.. Twisted Evil

si si...ora se sei farandulero casi todas las noches hay disco....

pig bounce
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16416
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: CUBA - Report 2010

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum