Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Gio 31 Gen 2013 - 9:25




_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da mosquito il Gio 31 Gen 2013 - 17:21

KLAMOROSO A Cuba affraid ....el pass pa la Yoani...

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16324
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da mosquito il Gio 31 Gen 2013 - 17:28

http://america.infobae.com/notas/65736-Yoani-Sanchez-recibio-su-pasaporte-tras-la-reforma-cubana




Increíble. Ahora falta poder abordar el avión",
señaló en Twitter la bloguera opositora.
El régimen de Raúl Castro se lo negó al ex preso político Ángel Moya





La bloguera opositora cubana Yoani Sánchez recibió su nuevo pasaporte, que le permite viajar al extranjero sin recibir un permiso de salida especial tras la reciente reforma migratoria de la isla.


"Aquí está, ahora falta poder abordar ese avión", anunció Sánchez en su cuenta de Twitter, donde publicó una foto de su nuevo pasaporte.



La reforma migratoria implementada por el gobierno de Raúl Castro el pasado 15 de enero elimina las restricciones que impidieron durante décadas a los cubanos viajar libremente al extranjero.


La medida, uno de los cambios más anhelados por la población cubana, eliminó el requisito del permiso de salida ("tarjeta blanca") y la invitación del país de destino necesarios hasta entonces para poder salir de la isla.


Sánchez acudió a tramitar su nuevo pasaporte el mismo 15, con el objetivo de convertirse en el "termómetro" de la reforma, según su esposo, el activista Reynaldo Escobar.



Opositores estimaban que el gobierno cubano podría negar la expedición del pasaporte a disidentes políticos o profesionales de alta cualificación considerados claves para el país.





Al anunciar la reforma en octubre, el gobierno castrista habló de medidas para impedir el "robo de cerebros" de la isla, así como de posibles impedimentos de viaje por motivos de "seguridad nacional" o "interés público". Sobre todo los últimos puntos se relacionaron con la oposición interna en la isla.



"Increíble. Me llamaron a casa para decirme que ya estaba listo mi pasaporte. Acaban de entregármelo", escribió también Sánchez.


La activista, que se dio a conocer con el blog crítico Generación Y, se había mostrado desde un comienzo escéptica con la reforma.


Sánchez ya ha dado a conocer su intención de viajar pronto al extranjero, aunque con la intención de volver a la isla.


La bloguera cuenta con invitaciones y visados de varios países. Al mismo tiempo, la opositora señaló que al ex preso político Ángel Moya le fue negada la expedición del pasaporte.


El disidente, parte del llamado "Grupo de los 75" detenido en la "primavera negra" de 2003, está en libertad con una licencia extrapenal tras ser condenado inicialmente a una pena de 20 años de cárcel.


El propio Moya comunicó en su cuenta de Twitter que funcionarios del gobierno le comunicaron que no recibiría el pasaporte por motivos de "interés público". Moya es esposo de la líder del grupo opositor Damas de Blanco, Berta Soler, quien también ha anunciado que ha empezado los trámites para obtener un pasaporte

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16324
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da mosquito il Gio 31 Gen 2013 - 17:32


_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16324
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La Calle Ocho en Miami tiene un mural de Yoani Sánchez

Messaggio Da arcoiris il Sab 2 Feb 2013 - 23:08

Ahora que la bloguera independiente cubana, Yoani Sánchez, ya puede viajar al exterior, la autora del blog “Generación Y” dijo que planea visitar varios países de América Latina en las próximas semanas. En México, Yoani participará en la reunión bianual de la sociedad interamericana de prensa. La bloguera ha dicho que sus planes también incluyen estados unidos, donde tiene familiares. Y aunque todavía no ha llegado al Sur de la Florida, Yoani Sánchez ya está en la Calle Ocho de Miami. Karen Caballero informa.


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Cuba, Yoani Sanchez: «Vado in Brasile»

Messaggio Da arcoiris il Mer 6 Feb 2013 - 9:26

La dissidente via Twitter: «È pronto il visto». Invitata anche in Europa.



Yoani Sanchez è pronta lasciare Cuba.
«Mi hanno avvisato che è pronto il mio visto per il Brasile. Ora mi attiverò per quelli di Usa, Messico, Argentina, Perù, Canada e molti altri», ha scritto la blogger dissidente sul suo account twitter.
INVITATA ANCHE IN ITALIA. Secondo la stampa locale, la Sanchez dovrebbe arrivare in Brasile il prossimo 17 febbraio, ed è stata invitata anche da una serie di Paesi europei: oltre all'Italia, ci sono anche Repubblica Ceca, Polonia, Svizzera e Germania.
Dallo scorso 15 gennaio, grazie a una riforma della legge sull'immigrazione, i cubani hanno il diritto di viaggiare all'estero.

Martedì, 05 Febbraio 2013

LETTERA43.IT

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mer 6 Feb 2013 - 9:54

Esperan a Yoani en Brasil el 18 de febrero

La primera actividad prevista para la bloguera será participar en el estado de Bahia de la exhibición del documental "Conexión Cuba Honduras".


“Dado” Galvão y Yoani Sánchez durante la visita del cineasta brasileño a La Habana

La bloguera opositora cubana Yoani Sánchez arribará a Brasil el 18 de febrero, informó el martes Dado Galvao, autor de un documental sobre Cuba que hizo una campaña en su favor en el país.

"El lunes (Yoani Sánchez) recibió el visado para viajar a Brasil, agendamos la fecha del billete para el día 17 de febrero, y debe llegar a Recife (norte de Brasil) el 18 de madrugada", explicó Galvao en entrevista telefónica a la AFP.

El billete fue comprado con dinero recaudado en una campaña en internet, dijo.

La primera actividad prevista para la bloguera será participar en el estado de Bahia (noreste) de la exhibición del documental "Conexión Cuba Honduras" realizado por Galvao en 2009 y en el que Sánchez es entrevistada.

"Entonces, salí de Brasil con 600 reales en el bolsillo (unos 300 dólares) para filmar en dos países, Cuba y Honduras. Y le prometí a Yoani que la ayudaría a salir de Cuba", explicó Galvao.

El autor del documental emprendió una campaña para conseguir traer a la disidente cubana, conocida en el mundo por su blog "Generación Y", y que hizo públicas cartas y pedidos para viajar a Brasil al expresidente Luiz Inacio Lula da Silva y luego a la presidenta Dilma Rousseff.

El resto de la agenda de la cubana en Brasil no ha sido divulgada.

Según O Globo, que habló con el esposo de Sánchez, Reinaldo Escobar, la activista opositora viajará también a México y Europa.

Impedida de salir de Cuba en varias oportunidades por el gobierno, Sánchez recibió a finales de enero su pasaporte, que la habilita para viajar al exterior, gracias a una reforma migratoria en la isla lanzada ese mes.

TRADUZIONE AUTOMATICA

Yoani aspettano in Brasile 18 febbraio

La prima attività prevista per il blogger parteciperà nello stato di Bahia, nel proiezione del documentario "Collegamento Honduras Cuba".

Il cubano opposizione blogger Yoani Sanchez arriva in Brasile il 18 febbraio, ha riferito Martedì Dato Galvao, autore di un documentario su Cuba che hanno fatto campagna per suo conto nel paese.

"Lunedi '(Yoani Sánchez) ha ricevuto un visto per recarsi in Brasile, agendamos la data del biglietto per il 17 febbraio, e dovrebbe raggiungere Recife (nord del Brasile), il 18 sono", Galvao ha detto in un'intervista telefonica a AFP.

Il biglietto è stato acquistato con il denaro raccolto in una campagna di Internet, ha detto.

La prima attività prevista per il blogger parteciperà nello stato di Bahia (nord-est) della proiezione del documentario "Collegamento Honduras Cuba" da Galvao nel 2009 e che Sanchez viene intervistato.

"Così ho lasciato il Brasile con 600 reais in tasca (circa $ 300) al cinema in due paesi, Cuba e in Honduras. Yoani E ho promesso di aiutarla a uscire di Cuba", ha detto Galvao.

L'autore del documentario ha iniziato una campagna per portare il dissidente cubano, conosciuto in tutto il mondo per il suo blog "Generazione Y", e ha reso pubbliche le lettere e gli ordini di recarsi in Brasile per il presidente Luiz Inacio Lula da Silva e poi al presidente Dilma Rousseff.

Il resto del programma cubano in Brasile, non è stato divulgato.

Secondo O Globo, che ha parlato con il marito di Sanchez, Reinaldo Escobar, attivista dell'opposizione viaggiare anche in Messico e in Europa.

Impedito di lasciare Cuba più volte dal governo, Sánchez ha ricevuto il suo passaporto alla fine di gennaio, che gli permette di viaggiare all'estero, grazie alla riforma dell'immigrazione sull'isola lanciato questo mese.

martinoticias.com

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Yoani Sanchez arriva in Brasile

Messaggio Da arcoiris il Lun 18 Feb 2013 - 8:44

Rio de Janeiro 07:44


Yoani Sanchez arriva in Brasile, presto in Italia

E' cominciato dal Brasile il tour mondiale della dissidente e blogger cubana Yoni Sanchez, un vero e proprio 'giro del mondo in 80 giorni' in cui tocchera' una decina di Paesi tra cui anche l'Italia. La Sanchez, che ha ottenuto fama mondiale grazie al suo blog 'Generacion Y', una delle voci piu' critiche dell'isola, e' stato reso possibile dalla riforma del regime dei visti, in vigore a Cuba dal 14 gennaio .

Repubblica.it

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Lun 18 Feb 2013 - 8:45



L'Avana, 18 feb. (TMNews) - La blogger dissidente cubana Yoani Sanchez è partita ieri da Cuba diretta in Brasile da dove comincerà una tournée di tre mesi in una decina di paesi del continente americano e in Europa. In passato le autorità cubane le avevano negato più volte il visto d'uscita, che ora Snachez è riuscita ad ottenere grazie all'entrata in vigore della della legge che facilita i viaggi all'estero per i residenti di Cuba.

"Il mio viaggio comincia dal Brasile e potrebbe includere una decina di paesi. Questa tournée apre una nuova pagina della mia vita e sarà un'esperienza magnifica per una giornalista", ha detto Sanchez prima di lasciare L'Avana.

La blogger, 37 anni, è attesa anche in Italia, in Spagna, in Polonia e nei Paesi Bassi. Per il suo lavoro giornalistico ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali, fra i quali il Premio Ortega y Gasset del quotidiano spagnolo El Pais. Il magazine americano Time l'ha inserita nella lista delle 100 persone più influenti al mondo e la Cnn ha giudicato il suo blog tra i 25 migliori del mondo.

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Lun 18 Feb 2013 - 8:46






_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Lun 18 Feb 2013 - 8:46

Su llegada en Brasil





Y su primeros TWEETs desde el exterior de Cuba



_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da mosquito il Mar 19 Feb 2013 - 2:33


_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16324
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da mosquito il Mar 19 Feb 2013 - 2:34


Yoani in Brasile
Il suo arrivo ha scatenato polemiche tra sostenitori e detrattori del regime castrista



18 Febbraio 2013


Yoani Sánchez è arrivata in Brasile, prima tappa del suo giro del mondo in 80 giorni. Erano le 00:30, ora locale, quando Yoani è scesa da un volo proveniente da Panama all'aeroporto internazionale di Guararapes (Recife), dove era attesa da alcuni amici, tra i quali il cineasta Dado Galvao, anfitrione brasiliano. La blogger ha salutato i giornalisti e ha promesso di rilasciare prima possibile alcune dichiarazioni alla stampa. In serata Yoani Sánchez assisterà alla proiezione del documentario Conexión Cuba-Honduras, prodotto da Galvao, del quale è protagonista. La proiezione avrà luogo a Feira de Santana, stato di Bahía. Sánchez andrà in aereo fino a Salvador, capitale di Bahía, e da lì proseguirà in auto fino a Feira de Santana, città di 557.000 abitanti, situata a 116 chilometri dal centro principale.
La blogger è attesa da molti impegni brasiliani, incluso la sua partecipazione a conferenze e dibattiti sulla libertà di espressione. Yoani ha detto che desidera molto conoscere i brasiliani e il loro stile di vita. Martedì Yoani concederà una conferenza stampa a Feira de Santana, firmerà copie del suo libro De Cuba con cariño e parteciperà a un dibattito sui diritti umani. Mercoledì sarà giornata turistica dedicata alla visita di Salvador de Bahía, quindi partirà per San Paolo, dove si fermerà fino a sabato.
Il giro del mondo di Yoani proseguirà in Messico, Perù, Stati Uniti, Repubblica Ceca, Germania, Svezia, Svizzera, Italia e Spagna, dove tra gli altri eventi prenderà parte a un congresso su Internet che avrà luogo a Burgos dal 6 al 8 marzo.
«Farò conferenze in alcune università, come Colombia o New York, visiterò la sede di Google e di Twitter. Sarà un po' come fare il giro del mondo in 80 giorni, ma non voglio stare più a lungo fuori dal mio paese, non mi piace separarmi dalla mia famiglia, ho molte cose da fare a Cuba e desidero tornare presto. Non ho nessuna paura per il ritorno, alcuni amici temono che non mi lasceranno rientrare, ma non lo credo possibile, perché sarebbe un comportamento oltremodo illegale... se mi impedissero di rientrare nel mio paese mi trasformerebbero in una profuga, non credo che lo faranno», ha detto Yoani.
*** *** ***

L'arrivo di Yoani Sánchez in Brasile ha scatenato un'accesa polemica tra sostenitori e detrattori del regime castrista. Yoani è stata ricevuta all'aeroporto di Guararapes, a Recife, dal regista Dado Galvao e da alcuni amici che l'hanno invitata per farla assistere alla proiezione del documentario Conexión Cuba-Honduras, girato da Galvao. Un gruppetto di studenti della locale Università si sono dati appuntamento al terminal per contestare la presenza di Yoani Sánchez in Brasile, gridando slogan in favore del governo cubano.
Le proteste contro Yoani si sono ripetute poco dopo all'aeroporto di Salvador de Bahía, da parte di una trentina di attivisti del Foro de Asociaciones de Solidaridad con Cuba.
Yoani ha affrontato i suoi critici con il sorriso sulle labbra, dicendo: «Magari anche a Cuba avessimo la stessa libertà di protestare! Viva la democrazia! Voglio la democrazia anche nel mio paese!»
I principali quotidiani brasiliani hanno riportato la notizia dell'arrivo di
Yoani. Secondo alcuni opinionisti locali, pare che l'ambasciatore di Cuba in
Brasile, Carlos Zamora Rodríguez, abbia organizzato – lo scorso 6 febbraio – una
riunione con militanti di sinistra per organizzare una campagna di discredito
contro la blogger. È in corso un'indagine parlamentare sui fatti
.


Gordiano Lupi


Ultima modifica di mosquito il Mar 19 Feb 2013 - 2:39, modificato 1 volta

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16324
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da mosquito il Mar 19 Feb 2013 - 2:38


_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16324
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:37

Cuba, la partenza di Yoani: il tenero saluto del marito

La blogger dissidente cubana Yoani Sanchez è partita da Cuba diretta in Brasile da dove comincerà una tournée di tre mesi in una decina di paesi del continente americano e in Europa. In passato le autorità cubane le avevano negato più volte il visto d'uscita, che ora Sanchez è riuscita ad ottenere grazie all'entrata in vigore della della legge che facilita i viaggi all'estero per i residenti di Cuba. In queste immagini la blogger saluta il marito Reinaldo Escobar, il figlio Teo e le nipoti Yilianis e Elianis prima della storica partenza (reuters)


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:38


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:38


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:38


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:39


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:39


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:39


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:40


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:40


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:40


_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da arcoiris il Mar 19 Feb 2013 - 9:41

Yoani Sanchez lascia Cuba, presto sarà in Italia

Cominciato in Brasile il tour mondiale della dissidente autrice di "Generacion Y", una delle voci più critiche dell'isola: nel suo giro toccherà anche i Paesi europei. Sanchez non è l'unica a viaggiare: dal 14 gennaio, grazie alla riforma dei visti, i cubani sono autorizzati a lasciare il Paese.
Yoani Sanchez lascia Cuba, presto sarà in Italia

Yoani Sanchez
RIO DEI JANEIRO - E' cominciato dal Brasile il tour mondiale Yoni Sanchez, un vero e proprio 'giro del mondo in 80 giorni' in cui toccherà una decina di Paesi tra cui anche l'Italia.

LA PARTENZA. La dissidente e blogger cubana, 37 anni, è arriva poco dopo mezzanotte ora locale, con un volo da Città di Panama all'aeroporto internazionale di Guararapes, a Recife, dove l'aspettavano vari amici tra cui il regista Dado Galvao, che sarà il suo anfitrione in Brasile.

IL MESSAGGIO SU TWITTER. La Sanchez ha pagato 25 dollari di tasse aeroportuali ed è poi scomparsa dietro ai controlli. "Tutto sta andando bene", ha poi scritto su Twitter. "Porto con me un messaggio di speranza. Non sono ingenua. Mi rendo conto che ci sono dei problemi, ma credo nel futuro e ho una grande speranza nel popolo", ha detto prima di salutare il marito e il figlio di 14 anni.

LA RIFORMA DEI VISTI A CUBA. La Sanchez, che ha ottenuto fama mondiale grazie al suo blog 'Generacion Y', una delle voci più critiche dell'isola, è stato reso possibile dalla riforma del regime dei visti, a Cuba, in vigore dal 14 gennaio. Dopo aver ricevuto vari stop negli ultimi 5 anni, il governo dell'Havana le ha concesso il visto per uscire dal Paese. Nel suo tour mondiale la blogger tocchera vari Paesi tra cui, oltre all'Italia, Usa, Messico, Peru', Germania, Svezia, Repubblica Ceca e Spagna.lunedì, 18 febbraio 2013

tg1.rai.it

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Yoani Sanchez tiene su pasaporte ya

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum