Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Una nuova chiesa in terra cubana

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una nuova chiesa in terra cubana

Messaggio Da arcoiris il Ven 8 Feb 2013 - 8:49



Un anno dopo la storica visita di papa Benedetto XVI a Cuba, arriva dall’isola caraibica la notizia che una chiesa sarà costruita per commemorare quell’avvenimento. L’altare sarà quello sul quale il Pontefice ha celebrato la messa il 26 marzo 2012 in piazza Antonio Maceo. Un “frutto” prezioso, da un seme gettato coraggiosamente nel solco già tracciato da Giovanni Paolo II, primo Papa a mettere piede nella Cuba dei fratelli Castro.



L’annuncio dell’autorizzazione alla costruzione della nuova chiesa è venuto dal Consiglio provinciale della Provincia di Santiago di Cuba che ha deciso anche di restituire due chiese e una casa parrocchiale appartenenti all’arcidiocesi, confiscate agli inizi degli anni ’60, agli albori della lunga dittatura castrista e di cui da sempre le autorità ecclesiastiche reclamavano la riconsegna.

Verranno anche permesse altre costruzioni di nuove chiese. Nel distretto di Abel Santamaria ne verrà innalzata una intitolata a San Giuseppe Lavoratore, nel luogo dove sorgeva una cappella, poi diventata sede dell’Accademia delle Scienze. Nella parrocchia della Purissima Concezione sorgerà la chiesa di San Benito, nel locale che oggi ospita una panetteria. La casa parrocchiale di Nostra Signora della carità, attualmente usata come scuola elementare, sarà restituita alla fine dell’anno scolastico.



In un comunicato l’arcidiocesi di Santiago di Cuba invita i cristiani a “ringraziare Dio e tutti quelli che hanno dato un apporto per rendere possibili questi passi a beneficio della comunità”. Resta il rammarico della mancata restituzione della chiesa parrocchiale del Cobre, diventata sede distaccata del Ministero del Commercio Interno: ma si insisterà per riaverla, vista la rilevanza anche storica e culturale dell’edificio, costruito nel 1601, terza parrocchia della regione orientale del Paese e punto di partenza dell’antico sentiero che portava al santuario della Patrona di Cuba.

VATICANINSIDER

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum