Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 1:20

paletta307 ha scritto:Hola amici, io ho saputo una news tramite vie traverse, che il visto x turismo x venire in Italia da cuba, fino a maggio 2014 sono bloccati!  Aiaiaiai siamo, no anzi sono rovinato!
Shocked 
pero dicci almeno qualchecosa riguardo ste..vie traverse..
quien es?Question 
el mismo Aguacate introdotto? 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16373
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 1:23

mosquito ha scritto:per cui tu Alb, avresti speso con Lovely un centello in meno rispetto a Paletta e  sta Cubaservix..?
entiendo bien?Question 
108 eurini in meno per la precisione.
Avrei potuto spendere anche meno,ma ho preferito evitare lo spezzatino in modo da potermi affidare a un unico soggetto cui fare riferimento in caso di diniego

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3192
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 1:28

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:per cui tu Alb, avresti speso con Lovely un centello in meno rispetto a Paletta e  sta Cubaservix..?
entiendo bien?Question 
108 eurini in meno per la precisione.
Avrei potuto spendere anche meno,ma ho preferito evitare lo spezzatino in modo da potermi affidare a un unico soggetto cui fare riferimento in caso di diniego
 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16373
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 1:28

mosquito ha scritto:Shocked 
vabbe'..ho gia' capito che ..se quiero planiFicar un invito...Twisted Evil 
è mejor che faccia recapitare sta Postepay..Rolling Eyes 
ricordati che di poste pay te ne puoi intestare solo una....porsiacaso...solo porsiacaso, che non ti venga in mente vista la tua proverbiale generosità di lasciare in lascito una poste pay per ogni scatto che riesci a fare sul posto,dove per scatto si intende fotografia artistica

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3192
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 1:34

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:Shocked 
vabbe'..ho gia' capito che ..se quiero planiFicar un invito...Twisted Evil 
è mejor che faccia recapitare sta Postepay..Rolling Eyes 
ricordati che di poste pay te ne puoi intestare solo una....porsiacaso...solo porsiacaso, che non ti venga in mente vista la tua proverbiale generosità di lasciare in lascito una poste pay per ogni scatto che riesci a fare sul posto,dove per scatto si intende fotografia artistica
mmh..estay seguro?
mi sembra che almeno un paio de tarjetas..
le Poste italiane te le concedano.. :.

cmq al momento ne avrei lasciata solo una un 3 años atras ma gia' esta' bloqueada da tempo..

ps
e della temperatura de noche a Las Palmas che racconti?
cuantos grados centigrados? 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16373
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 1:38

Si dorme bene,al massimo con un lenzuolino,tra poco nemmeno di quello avrò bisogno...

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3192
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 1:46

albertico ha scritto:Si dorme bene,al massimo con un lenzuolino,tra poco nemmeno di quello avrò bisogno...
Jajaja.. 
una calientacion natural ..desde kuba.....afro 

ps
pero non facciamo morir d'envidia asi' el pobre Paletta..Sad

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16373
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 2:30

A beneficio del buon Paletta,due articoli interessanti,aqui 1 di 2:

Articolo di Emmanuela Bertucci 16 aprile 2007 0:00

Diverse volte ci siamo occupati delle prassi illegittime delle rappresentanze diplomatiche italiane in giro per il mondo, dalle quali ottenere un visto di ingresso per motivi di turismo e' difficilissimo, quando non impossibile.
La normativa italiana consente alle ambasciate di chiedere all'istante documentazione integrativa, ulteriore rispetto a quella prevista dalla legge, a supporto della propria domanda di rilascio del visto nei casi in cui vi siano "particolari situazioni locali" che rendano necessaria tale integrazione; prevede inoltre che se non sussistono i requisiti per il rilascio del visto, le ambasciate, in deroga alle normali norme sul procedimento amministrativo, possano emettere un provvedimento di diniego non motivato. Tale deroga all'obbligo generale di motivare i provvedimenti amministrativi e' pero' possibile solo qualora vi siano particolari motivi di sicurezza o di ordine pubblico.
Le ambasciate hanno interpretato a loro modo la legislazione, rendendo questo "settore" della pubblica amministrazione "terra di nessuno", un far west dove fare il bello ed il cattivo tempo, complice la difficolta' di contrastare i dinieghi, che devono essere impugnati avanti al Tar Lazio, un tribunale lontano a volte migliaia e migliaia di chilometri dal luogo in cui si vive, cui puo' ricorrere solo chi ha la fortuna di avere in Italia un parente, un amico o un fidanzato che puo' aiutarlo a trovare un avvocato e presentare il ricorso. Queste violazioni della normativa ci sono state segnalate da molti utenti e formano un elenco lungo e scandaloso:

- requisiti integrativi illegittimi, come presentare il proprio contratto di lavoro nel Paese di provenienza, le buste paga, i propri redditi, in modo da dar la certezza all'ambasciata che si ha un radicamento sociale forte nel proprio Paese, e che non si utilizzera' il visto di ingresso turistico per eludere le norme sull'ingresso per motivi di lavoro;
- molto spesso i richiedenti vengono "liquidati" oralmente sulla porta d'ingresso dell'ambasciata con un laconico: "Il visto non te lo hanno rilasciato";
- i dinieghi, quando sono scritti, quasi mai vengono motivati.

A fronte di queste prassi illegittime, quei pochi dinieghi che vengono impugnati davanti al giudice trovano qualche soddisfazione. Come nel caso della recente sentenza del Tar Lazio (n. 1886/07) che il 15 febbraio scorso ha condannato il Consolato Generale d'Italia a Lagos e il Ministero degli Affari Esteri, annullando un diniego di visto turistico non motivato. Il Tribunale ha ribadito e puntualizzato la normativa in modo forte e deciso, ricordando che sebbene esista la possibilità' per le ambasciate di non motivare il diniego, cio' non vuol dire che tale norma "abbia legittimato l'Amministrazione ad agire arbitrariamente", e pertanto quest'ultima non ha "la potesta' di negare il visto anche nel caso in cui non vi sia alcuna legittima ragione per farlo".
Il visto di ingresso va negato, quindi, solo qualora manchino i requisiti di legge per l'ottenimento (che, ricordiamo sono la prova dei mezzi di sussistenza, le finalita' del viaggio, la prova della disponibilita' dell'alloggio), ed ogni ulteriore richiesta documentale deve essere finalizzata alla verifica di tale sussistenza, non gia' a trarre ulteriori conclusioni su cosa accadra' dopo il rilascio: non si puo' fare una prognosi di colpevolezza dando per scontato che una volta in Italia, il turista si "dara' alla macchia". Cosi' facendo, le ambasciate si attribuiscono illegittimamente, poiche' in contrasto con la separazione dei poteri dello Stato, compiti di contrasto dell'immigrazione clandestina che la legge non riconosce loro. Si puo' discutere sull'emergenza clandestinita' e sui modi per contrastarla, ma le soluzioni al problema devono essere legislative, devono venire dal Parlamento e non si puo' consentire che le Ambasciate svolgano il ruolo dello sceriffo.
Continua, infine, la sentenza, precisando che seppur la pubblica amministrazione possa emettere un diniego non motivato, cio' non puo' chiaramente essere opposto al giudice davanti al quale il diniego viene impugnato, e "l'amministrazione non puo' esimersi dal fornire a quest'ultimo spiegazioni in merito alle ragioni che hanno condotto all'adozione del provvedimento"; se tali spiegazioni non vengono fornite, "deve desumersi che delle due l'una: o esse non esistono o non sono legittime".
Riteniamo dunque molto importante questa sentenza, che' e' peraltro l'unico tribunale competente in Italia a decidere sui dinieghi di visto per motivi di turismo, ma dobbiamo rilevare come il Tar Lazio non abbia, nonostante se ne sia presentata l'opportunita', approfondito un altro tema da grande rilievo, anch'esso "sfuggito" all'interpretazione che le ambasciate danno della normativa vigente: il fatto cioe' che la legge consente alle ambasciate di emettere dinieghi non motivati solo qualora vi siano motivi di ordine pubblico o sicurezza nazionale e non, come accade, sempre e comunque.
Un ultimo rilievo. Afferma correttamente il Tar: l'ambasciata puo' non comunicare i motivi del diniego all'utente, ma dovra' farlo davanti al giudice. In questo modo, solo chi ha la possibilità' economica e geografica di rivolgersi al Tar del Lazio avra' la possibilità' di conoscere i motivi del diniego. E tutti gli altri?

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3192
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 2:32

Cliccando sul link sotto riportato trovi utile riepilogo delle cose che dovresti aver fatto:

http://www.cubanite.net/blog/?page_id=23

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3192
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da paletta307 il Lun 21 Ott 2013 - 8:54

Ciao Raga, l avvocato in questione che mi potrebbe aiutare e un privato, l ho trovato perché ha seguito la mia sentenza di divorzio, e lui mi ha detto che tramite terzi potrebbe arrivate a qualche funzionario lui vive a ka habana in paricolar nel vedado, pero devo dire che prima della sua ultima intervista del2 ottobre sono stato io di persona a casa di questo a vedado a luglio e mi ha detto che ha un contatto, gli ho fatto conoscere mi novia, bene tra mille e-mail dicendo che il primo contatto che aveva non lo vede piu, poi mi ha detto che aveva un secondo contatto ma non mi ha fatto piu sapere niente fino al giorno prima che lei ha fatto la intervista dicendo che ultimamente e molto difficile che danno i visti, la settimana scorsa si rifà vivo scrivendomi un e-mail dove dice che ha un terzo contatto e si e messa in contatto con mi novia, daltronde anche se mi sta prendendo in giro e una pista che sto seguendo

paletta307

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 19.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da pupas il Lun 21 Ott 2013 - 9:26

mosquito ha scritto:Shocked 
vabbe'..ho gia' capito che ..se quiero planiFicar un invito...Twisted Evil 
è mejor che faccia recapitare sta Postepay..Rolling Eyes 
poi però bisogna anche ricaricarla!
avatar
pupas

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 10:15

paletta307 ha scritto:Ciao Raga, l avvocato in questione che mi potrebbe aiutare e un privato, l ho trovato perché ha seguito la mia sentenza di divorzio, e lui mi ha detto che tramite terzi potrebbe arrivate a qualche funzionario lui vive a ka habana in paricolar nel vedado, pero devo dire che prima della sua ultima intervista del2 ottobre sono stato io di persona a casa di questo a vedado a luglio e mi ha detto che ha un contatto, gli ho fatto conoscere mi novia, bene tra mille e-mail dicendo che il primo contatto che aveva non lo vede piu, poi mi ha detto che aveva un secondo contatto ma non mi ha fatto piu sapere niente fino al giorno prima che lei ha fatto la intervista  dicendo che ultimamente e molto difficile che danno i visti, la settimana scorsa si rifà vivo scrivendomi un e-mail dove dice che ha un terzo contatto e si e messa in contatto con mi novia, daltronde anche se mi sta prendendo in giro e una pista che sto seguendo
paletta, la cuestion del invito è come giocare a roulette, a volte vinci e a volte perdi.
negl'anni e ormai sono 20 anni che conosco gente che viene invitata, ne ho viste di tutto.
non esiste una regola perchè il visto venga assegnato, specialmente quando si tratta del primo invito tutto dipende, secondo me, dall'animo che ha l'ufficiale consolare.
si diceva che non davano visti a gente che aveva cartas de advertencias e personalmente ho visto dare visti a gente che ne ha avuto 3
ho visto negare il visto a gente che lavorava, aveva casa e figli e come vedi sempre ce qualcosa di nuovo.
secondo me, quando si tratta del primo invito per turismo quelli dell'embajada, fanno un sorteggio o tirano i dadi  

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da paletta307 il Lun 21 Ott 2013 - 10:29

E ma la mia e andata 2 volte e a dicembre ha la terza

paletta307

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 19.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 10:56

questo non significa che gli dano il visto

personalmente creo, che se lo hanno negato 2 volte, il rischio alla terza ce ancora, non pensi?

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da paletta307 il Lun 21 Ott 2013 - 11:01

Eh si e cosa ci posso fare? Riproverò la 4!

paletta307

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 19.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 11:31

Si lo so, che non ci puoi fare niente.
pero prima di spendere mas dinero, andrei proprio al fondo a cercare se ce un motivo por lo cual le niegan la visa

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da paletta307 il Lun 21 Ott 2013 - 11:42

Bueno regresé aora mismo da la agencia que me hice lo trámite en Milány me dicjeron que va a discreción del funcionario de turno, y no importa que ella no trabaja, el hombre me ha dicho que también que le dieron visa a muchachee que tenían avertenze a la primera vez, dígame usted

paletta307

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 19.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 11:53

Il tuo caso richiede un profondo e accurato check della documentazione prodotta,finalizzata a verificare che non ci siano errori tali da continuare a far respingere la domanda di visto.
Tutto il resto è chiacchiera,Arcoiris tiene razon è una lotteria,ma se c'e' un errore di fondo alla lotteria non vincerai mai.
Quando ho invitato la prima volta la novia le hanno negato il visto perche' c'era un errore sulla modalita di presentazione della carta di trabajo.Se non avessi apportato le necessarie modifiche avrebbero continuato a rifiutare il visto in eterno.
Pertanto,verifica la doc,se ti dicono che è tutto ok,mettiti l'animo in pace e aspetta il tuo turno che prima o poi arriva

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3192
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da paletta307 il Lun 21 Ott 2013 - 12:03

La documentazione e apposto, ho detto che sono appena arrivato dal agenzia che me li ha fatti x un ulteriore controllo, ho chiesto anche visto che la mia non lavora ma la mantengo io mensilmente con ricarica posta pay, se era il caso di farla mettere su i documenti della casa ma lui in base alla sua esperienza mi ha detto che non serve, io piu di questo raga no sé qué hacer, tiene la ración el amigó que y como una roulet

paletta307

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 19.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 12:04

Paletta, estoy cierta que la parte cubana no tiene nada que ver.
Hay gente aca, con advertencias y hasta con antecedentes
La cuestión es Europea
estas cierto que tu novia jamas recibió otra invitación?

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 12:05

albertico ha scritto:
Pertanto,verifica la doc,se ti dicono che è tutto ok,mettiti l'animo in pace e aspetta il tuo turno che prima o poi arriva
Pero esta es tarea de la agencia, si el paga por un servicio, la agencia tiene que controlar toda la documentación

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da paletta307 il Lun 21 Ott 2013 - 12:08

Mi novia he renunciado a ir en misionese en Venezuela dejando su trabbajo porqué me conocí nosotros pensamos en esto

paletta307

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 19.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 12:10

paletta307 ha scritto:Mi novia he renunciado a ir en misionese en Venezuela dejando su trabbajo porqué me conocí nosotros pensamos en esto

Esta bien, pero esto es lo que ella te dice a ti y dudo que renuncia a ir a Misión, disculpa pero me gusta ser franca

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da paletta307 il Lun 21 Ott 2013 - 12:15

No no yo soy tranquilo no te preocupes yo se que y haci porque vee con mis ojos

paletta307

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 19.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 12:21

Infatti, come cubana ti dico, que tengo dudas al renuncio de la misión en Venezuela

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: La nueva ley migratoria e l'embajada nostrana a Miramar...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum