Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Escamotage para arreglar papeles

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da albertico il Sab 11 Mag 2013 - 18:43

Vorrei aprire una discussione a beneficio di tutto coloro che come il sottoscritto hanno interesse a sistemare lo status della propria novia o del novio senza dover necessariamente ricorrere al matrimonio o alla fecondazione. Da quanto leggo nelle precedenti discussioni è una impresa quasi impossibile, tuttavia magari parlandone qualcosa viene fuori. Ad esempio sapevo che in spagna era possibile per i cittadini cubani convertire un visto turistico in visto di residenza senza fare ritorno a Cuba. possibile che non ci siano paesi meno restrittivi all'interno o all'esterno del blocco comunitario per poi saltare in italia?
Altra ipotesi, trascorsi i 24 mesi, 21 de quali da clandestino, il cittadino cubano che volesse fare ritorno a cuba e poi tornare in italia andrebbe incontro a un sicuro rifiuto o anche questo è a discrezione?
Grazie a tutti per l'apporto alla discussione
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da mosquito il Dom 12 Mag 2013 - 3:39

trascorsi i 24 mesi, 21 de quali da clandestino, il cittadino cubano che volesse fare ritorno a cuba e poi tornare in italia andrebbe incontro a un sicuro rifiuto o anche questo è a discrezione
beh..claro che se si ferma da noi da clandestina,quando ripassa all'ambasciata italiana,non credo che le concedano tanto facilmente la visa..

su altre soluzioni non saprei..ma se ritorna a kuba la vedo durissima farla poi tornare da noi( a meno di non volersela poi casare nella Isla)

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da arcoiris il Lun 13 Mag 2013 - 8:45

Alcuni anni fa, su un forum morto da anni, quello di conexion cubana, c'era una lista per come prolungare il sogiorno in Europa.
vediamo da dove lo posso tirar fuori e lo posto

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da albertico il Lun 13 Mag 2013 - 20:46

graciassssssss

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da albertico il Mer 15 Mag 2013 - 19:15

arcoiris ha scritto:Alcuni anni fa, su un forum morto da anni, quello di conexion cubana, c'era una lista per come prolungare il sogiorno in Europa.
vediamo da dove lo posso tirar fuori e lo posto

trovato qualcosa?
no se t olvide porfa
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da giumiro il Sab 18 Mag 2013 - 0:59

Un po di tempo fa avevo letto qualcosa sulla dichiarazione di apolide...dopo gli 11 mesi fuori da cuba in precedenza ed i 24 attuali.....penso un post di un avv del bdc (Goyle) ma nn ricordo e nn so se è proponibile....

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da albertico il Dom 19 Mag 2013 - 21:17

giumiro ha scritto:Un po di tempo fa avevo letto qualcosa sulla dichiarazione di apolide...dopo gli 11 mesi fuori da cuba in precedenza ed i 24 attuali.....penso un post di un avv del bdc (Goyle) ma nn ricordo e nn so se è proponibile....

ti ricordi se questa possibilità comportava la perdita di diritti a Cuba tipo lavoro, casa, libertà di movimento etc etc?
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da albertico il Dom 19 Mag 2013 - 21:22

trovato questo del 2008:

Dopo una prima ricognizione (clicca qui) sulle problematiche generali legate al riconoscimento dello status di apolide, pubblichiamo un atto di citazione che affronta il tema del riconoscimento di tale status ai cittadini cubani, irregolarmente presenti in Italia, che non abbiano fatto ritorno a Cuba decorsi undici mesi dalla scadenza del permesso di espatrio rilasciato dal governo cubano. Benche' Cuba non proceda in questi casi ad un formale atto di revoca della cittadinanza, di fatto l'attribuzione dello status di "immigrante", che ne consegue, equivale in tutto e per tutto ad una revoca tacita della cittadinanza, posto che tali individui:
decadono dal diritto di residenza stabile a Cuba, vale a dire non possono rientrare a vivervi stabilmente;
subiscono la confisca di tutti i beni, mobili e immobili;
decadono dall'esercizio di diritti civili e politici;
decadono dalla possibilita' di acquisire beni in via ereditaria;
vengono privati della patria potesta';
perdono il diritto ai sussidi alimentari;
possono fare rientro a Cuba solo previo rilascio di un permesso di ingresso in qualita' di visitatore.
Secondo costante giurisprudenza italiana, tali imposizioni e restrizioni applicate agli individui dalle autorita' dello Stato di provenienza, incompatibili con la tipica protezione spettante al cittadino, consentono il riconoscimento dello stato di apolide a prescindere dalla mancata adozione da parte dello Stato cubano di un provvedimento di revoca esplicita.
Nell'atto che segue, vengono analizzate sia la normativa applicabile che la giurisprudenza attinente al "caso cubano".

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da giumiro il Dom 19 Mag 2013 - 22:52

albertico ha scritto:

ti ricordi se questa possibilità comportava la perdita di diritti a Cuba tipo lavoro, casa, libertà di movimento etc etc?

be penso che comporti la perdita di tutti i diritti.....per cuba....ma ora con il fatto della proroga dopo i 24 mesi nn saprei

provaa informarti sul fatto di frequentare una Università italiana, penso che questa sia una possibilità

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da giumiro il Dom 19 Mag 2013 - 22:58

infattoho fatto una ricerc a sul sito dell'Ambasciata Italianaa cuba eper il Visto per frequentare una Università Italiana bisogna presentare:

Documenti richiesti per STUDIO
Immatricolazione ad Università italiane

Visto da richiedere solo ad avvenuta conferma di essere stato ammesso a sostenere gli esami di ammissione, in base alle Disposizioni pubblicate dal M.I.U.R.

formulario di richiesta di visto (cliccare qui)
fotografia recente in formato tessera
documento di viaggio in corso di validità con scadenza superiore di almeno tre mesi a quella del visto richiesto
dimostrazione della disponibilità in Italia dei mezzi di sostentamento, pari a non meno di € 417,30 per ogni mese di durata dell’anno accademico.
Tale disponibilità può essere comprovata mediante:
esibizione di mezzi personali o familiari
garanzie economiche fornite da Istituzioni ed Enti italiani di accertato credito, da Governi locali, o da Istituzioni ed Enti stranieri considerati affidabili dalla Rappresentanza diplomatica italiana
dichiarazione circa la disponibilità in Italia di un idoneo alloggio

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da albertico il Mar 21 Mag 2013 - 23:24

ci penso, grz

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da albertico il Sab 7 Set 2013 - 3:31

forse c'e' una soluzione, chi ha interesse mi contatti privatamente

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da giumiro il Dom 8 Set 2013 - 21:36

per ora nn ho in programma di far venire nessuno, ma son molto curioso....se vuoi accennare in pvt grazie

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Escamotage para arreglar papeles

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum