Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



YOANI - THE FILM - video in ITALIANO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

YOANI - THE FILM - video in ITALIANO

Messaggio Da arcoiris il Ven 31 Mag 2013 - 18:02



Stiamo creando il film ispirato alla vita straordinaria della pluri-premiata blogger, Yoani Sánchez. Con il vostro aiuto questo film farà un ulteriore passo in avanti per diventare una realtà. Unitevi a noi in questa incredibile avventura.

Per contribuire il vostro aiuto e sostegno al film, vai a KICKSTARTER.COM nella campagna di YOANI The Film o fai un clic: http://kck.st/ZJx8tp

SEGUICI SU FACEBOOK: www.facebook.com/yoanithefilm
TWITTER: @yoanithefilm @openviewfilms @kesiaelwin

Per ulteriori informazioni: info@openviewproductions.com

Grazie del vostro sostegno e Buona Visione!
OPEN VIEW PRODUCTIONS - Team

Progetto creato e ideato dall'attrice/produttrice: Kesia Elwin
Gil Junger - Produttore, David Abramson - Montatore

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: YOANI - THE FILM - video in ITALIANO

Messaggio Da mosquito il Sab 1 Giu 2013 - 3:39

Per contribuire il vostro aiuto e sostegno al film, vai a KICKSTARTER.COM nella campagna di YOANI The Film o fai un clic

oye ..me parece casi un vicio esta cosa tan de moda del click...

anche se tuttavia ..sta kesia una cliccatina Razz la potrebbe anche meritare..

pero da donde sbuca? Question

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: YOANI - THE FILM - video in ITALIANO

Messaggio Da mosquito il Lun 3 Giu 2013 - 1:32

mosquito ha scritto:
Per contribuire il vostro aiuto e sostegno al film, vai a KICKSTARTER.COM nella campagna di YOANI The Film o fai un clic

oye ..me parece casi un vicio esta cosa tan de moda del click...

anche se tuttavia ..sta kesia una cliccatina Razz la potrebbe anche meritare..

pero da donde sbuca? Question



http://www.repubblica.it/2007/04/sezioni/persone/kesia-elwin/kesia-elwin/kesia-elwin.html

a Elwin è fra i protagonisti di "Last Minute Marocco",
Di origine portoricana, è una fra le più importanti danzatrici del ventre

Kesia, la regina della Bellydance
"La magnifica arte dell'ombelico"


E' NATA a Puerto Rico, ha una nonna a Miami, vive fra Milano e il resto del mondo, è una celebrità della danza del ventre e, al cinema, interpreta il ruolo di una ragazza berbera. Poi uno dice la globalizzazione. Kesia Elwin è protagonista, con Valerio Mastandrea, (e Stefano Dionisi, Nicolas Vaporidis, Lorenzo Balducci, Maria Grazia Cucinotta che è anche coproduttrice) di Last Minute Marocco, il film diretto da Francesco Falaschi, al cinema dal 13 aprile. Storia di un padre separato e distratto in cerca del figlio adolescente parito per il Marocco, con un gruppetto di amici, all'insaputa di tutti. Nel film, Kesia è Tamu, una donna berbera che aiuta il protagonista a districarsi in un Paese e in una cultura sconosciuti.

Che c'entra una portoricana con la danza del ventre? C'entra se arrivi da un'area geografica in cui ritmo e musica scandiscono il linguaggio del corpo da quando nasci finché campi. Kesia (guarda le foto) , che col papà surfista passava le giornate in giro per spiagge a caccia di onde ("Mangiavamo mango e papaya e bevevamo acqua di cocco, quando sono arrivata a Milano ho capito la differenza...") ha subìto fin da piccola il fascino del movimento. Ha viaggiato e frequentato maestri egiziani, americani, tedeschi, argentini, indiani. S'è appassionata alla danza orientale, agli stili folcloristici mediorientali e indiani, alle fusioni arabo-andaluse. "Ora è un elemento di benessere - spiega - del quale non riesco a fare a meno".

La danza del ventre la chiama "la magnifica arte dell'ombelico", l'ha scoperta "circa nove anni fa, ho incontrato alcuni maestri-guru, un po' come accade per lo yoga, non è stato studio, ma passione, anzi, ossessione". Quanto al nesso col suo Paese d'origine, "c'è un cordone ombelicale che lega Puerto Rico alla Spagna, che ci ha dominati per 400 anni, e quindi agli arabi, che hanno segnato la Spagna con la loro cultura".

Kesia vive fra Roma e Milano, dove tiene seminari e corsi personalizzati. Il cinema "mi permette di mettere a frutto la mia passione", ma la sua attività principale resta l'altra: fa parte della Compagnia internazionale di danza orientale di Los Angeles "Bellydance Superstar", coordina il trimestrale "Stile Mediterraneo" (primo magazine italiano dedicato alla danza del ventre), è fra le animatrici di "Le rose del deserto", la prima compagnia teatrale di danza orientale in Italia. Ed è stata campionessa italiana di Bellydance nel 2004 e nel 2005.

Nei panni di Tamu ci sta benissimo, nessuno direbbe che non è una vera berbera. "Al ruolo ci sono arrivata nel più banale dei modi, la mia agenzia di Roma mi ha mandata al provino, era abbastanza mirato, cercavano una tipologia simile alla mia". Nel film, Kesia è una ragazza sposata e ripudiata dal marito, "perché non accetta le imposizioni sociali della sua cultura, soprattutto la poligamia".

Due storie che si sovrappongono e si intrecciano, quella sua e di Sergio, il personaggio interpretato da Mastandrea. "Last Minute Marocco" è stata un'esperienza interessante, così come l'altra mia prova cinematografica in Italia, Al di là del vetro, di Ettore Pasculli, anche lì sono una ragazza maghrebina. Nel cinema italiano c'è effervescenza, è stimolante sia per chi è già affermato, sia per i giovani che sanno raccontare argomenti importanti, temi sociali di rilievo. Mi sembra un momento positivo di cambiamento".

Ma il nostro è un Paese che Kesia ha imparato a conoscere soprattutto attraverso le donne, quelle che frequentano i corsi e i seminari, che le scrivono al sito internet che cura personalmente. "In Italia c'è grande interesse per la danza del ventre, d'altronde il Mediterraneo è un'unica grande terra, è impossibile non sentire propri certi ritmi. Molte donne italiane - spiega - hanno percepito questo ritmo che veniva dal profondo e si sono avvicinate alla sua espressione fisica. Quando il corpo si muove con armonia e fluidità, si scoprono benessere e equilibrio e si ritrova anche una parte nascosta della propria femminilità".

(10 aprile 2007)

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: YOANI - THE FILM - video in ITALIANO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum