Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 0:34

Ciao a tutti volevo porvi una domanda.
Nel momento in cui venisse concesso il visto alla novia,è possibile farla arrivare direttamente o indifferentemente in Italia o altro Paese Schengen?
O deve essere presentata prenotazione aerea per la Spagna?
Il problema è che il giorno incui la mia lei arriverebbe,io potrei trovarmi in Spagna.
Se fosse possibile ci sono ulteriori pratiche da fare?
Illuminatemi,gracias
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da giumiro il Mer 11 Set 2013 - 1:07

Albertico, dato che il visto è pre l'area shengel dovrebbe essere consentito.. non sono sicuro e poi sull'attuazione secondo me ogni paese fa caso a se... ma ti posso dire che non tanto tempo fa un forumando aveva postato che una cubana sua amica con visto turistico transitando per parigi per uno scalo è stata rispedita indietro. della questione si è parlato sul forum bdc e mi sembra che un forumando aveva postato di un altro caso..per sentito dire... cmq provo a informarmi bene sulla normativa poi tidico

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 1:11

io sapevo che il visto è Schengen e che il primo arrivo era possibile farlo in uno dei Paesi aderenti,ma non ricordo dove l'ho letto.

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da giumiro il Mer 11 Set 2013 - 1:19

anch'io credo sia fattibile ....però l'esperienza della francia mi lascia un po titubante ...tempo fa nelforum radio bemba diceva di evitare la francia, tra l'altro se lei fa scalo a madrid mi pare che dopo il controllo passaporto attendendo la coincidenza si possa uscire tranquillamente...cmq domani ti dico quello che trovo

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 1:23

che casino,dovevo stare lontano da quell'infernale Paese

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da giumiro il Mer 11 Set 2013 - 1:29

ja ja ja ma daiiiii nella vita un po si deve tribulare..per poi meglio assaporare i rari momenti felici

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 1:33

mi farò forza,ormai sono in ballo...

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da mosquito il Mer 11 Set 2013 - 2:58

giumiro ha scritto:Albertico, dato che il visto è pre l'area shengel dovrebbe essere consentito.. non sono sicuro e poi sull'attuazione secondo me ogni paese fa caso a se... ma ti posso dire che non tanto tempo fa un forumando aveva postato che una cubana sua amica con visto turistico transitando per parigi per uno scalo è stata rispedita indietro. della questione  si è parlato sul forum bdc e mi sembra che un forumando aveva postato di un altro caso..per sentito dire... cmq provo a informarmi bene sulla normativa poi tidico
..si ricordo pure io..
Rolling Eyes 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da mosquito il Mer 11 Set 2013 - 3:00

albertico ha scritto:Ciao a tutti volevo porvi una domanda.
Nel momento in cui venisse concesso il visto alla novia,è possibile farla arrivare direttamente o indifferentemente in Italia o altro Paese Schengen?
O deve essere presentata prenotazione aerea per la Spagna?
Il problema è che il giorno incui la mia lei arriverebbe,io potrei trovarmi in Spagna.
Se fosse possibile ci sono ulteriori pratiche da fare?
Illuminatemi,gracias
..beh..pero' almeno la lieta noticia è che le hanno accettato..l'invito..no?Basketball  
vabbe' che era gia al secondo giro..verdad?Smile

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da mosquito il Mer 11 Set 2013 - 3:02

albertico ha scritto:mi farò forza,ormai sono in ballo...

cuidado que rischi di fare la fine del Pupas.... 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da arcoiris il Mer 11 Set 2013 - 9:06

Albertico, no hay problema, mas todavia porque tu (que eres el que invitó) estas en España

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da pupas il Mer 11 Set 2013 - 9:42

Teoricamente può entrare come teoricamente la possono rimbalzare in spagna, francia come in italia. Il visto non dà il diritto garantito ad entrare nello stato. Se non ricordo male era capitato un "problema" ( poi risolto ) anche a goyle con la cognata in volo diretto per verona.

L'unica accortezza è che entro 8 giorni dall'arrivo in italia, se fa scalo in un paese schengen, devi andare in questura a consegnare la dichiarazione di presenza, cosa non necessaria invece con volo diretto. E prorpio il fatto che con transito in altro paese schengen si debba fare poi questa dichiarazione in questura, dimostra che è possibile entrare attraverso altri paesi..
avatar
pupas

Messaggi : 1586
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 10:24

Grazie a tutti per le risposte,è chiaro che non posso correre il rischio di trovarmi in Spagna e che venga respinta.
La mia idea è quella di andarla a prendere in Spagna dove ho deciso di passare qualche mese e restare in Spagna.
A rigor d logica è possibile,se si tratta di un visto schengen avrà pure il diritto di arrivare dove si preferisce.
Se avete ulteriori info fatemele avere per favore.
E' il secondo invito,in realtà non ho ancora il visto,l'intervista è il 17,sono ottimista.

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da arcoiris il Mer 11 Set 2013 - 10:27

Albertico, estoy cierta que es posible
recuerdo unos años atrás, el cubano que vive por acá, invitó a su madre y ante de llegar en Alemania, se quedo unos dias en España donde vive la hermana

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 10:35

que bien, blu panorama y Neos vuelan tambien para espana que tu sepas?

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da pupas il Mer 11 Set 2013 - 10:36

albertico ha scritto:Grazie a tutti per le risposte,è chiaro che non posso correre il rischio di trovarmi in Spagna e che venga respinta.
La mia idea è quella di andarla a prendere in Spagna dove ho deciso di passare qualche mese e restare in Spagna.
A rigor d logica è possibile,se si tratta di un visto schengen avrà pure il diritto di arrivare dove si preferisce.
Se avete ulteriori info fatemele avere per  favore.
E' il secondo invito,in realtà non ho ancora il visto,l'intervista è il 17,sono ottimista.
E' chiaro che essendo visto schengen può arrivare, stare, girare per qualsiasi paese schengen. Il rimbalzo alla frontiera è un'ipotesi che teoricamente ci può essere ma, in realtà, non ho idea di quante volte accade...a naso, secondo me, molto poche. Come, sempre teoricamente, potrebbe accadere anche in italia.
Però, se ti vuoi fermare là, ti conviene informarti sulle formalità burocratiche da fare ( se ci sono ) al suo arrivo in spagna. E che non si dimentichi sull'aereo i documenti per ottere il visto, vedi assicurazione e fideiussione.
avatar
pupas

Messaggi : 1586
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da arcoiris il Mer 11 Set 2013 - 10:39

albertico ha scritto:que bien, blu panorama y Neos vuelan tambien para espana que tu sepas?
No se

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 10:42

pupas ha scritto:E' chiaro che essendo visto schengen può arrivare, stare, girare per qualsiasi paese schengen. Il rimbalzo alla frontiera è un'ipotesi che teoricamente ci può essere ma, in realtà, non ho idea di quante volte accade...a naso, secondo me, molto poche. Come, sempre teoricamente, potrebbe accadere anche in italia.
Però, se ti vuoi fermare là, ti conviene informarti sulle formalità burocratiche da fare ( se ci sono ) al suo arrivo in spagna. E che non si dimentichi sull'aereo i documenti per ottere il visto, vedi assicurazione e fideiussione.
Giusta osservazione,nel dubbio magari un giretto presso la locale Ambasciata di Spagna glielo faccio fare
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da islagerona il Mer 11 Set 2013 - 10:59

albertico ha scritto:que bien, blu panorama y Neos vuelan tambien para espana que tu sepas?
no,
avatar
islagerona

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 04.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 11:08

qualcuno conosce il nome delle locali compagnie di voli charter e se è possibile viaggiare con il biglietto di sola andata e la prenotazione per il ritorno?

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da pupas il Mer 11 Set 2013 - 11:26

albertico ha scritto:qualcuno conosce il nome delle locali compagnie di voli charter e se è possibile viaggiare con il biglietto di sola andata e la prenotazione per il ritorno?
Secondo me, a naso, le compagnie sono sempre le stesse. Considera che ha smesso di volare su cuba anche iberia per cui, di gran charter a lungo raggio spagnoli, me ne immagino pochi.

Oltre ai soliti voli di linea ( klm, airfrance, ecc...) c'è Air Europa.
avatar
pupas

Messaggi : 1586
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Mer 11 Set 2013 - 11:40

sarei orientato a un biglietto one way con sola prenotazione per il volo del ritorno,ergo una compagnia charter,effettivamente air europa sarebbe ok
Iberia non fa nemmeno un volo su Cuba?

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da pupas il Mer 11 Set 2013 - 12:07

albertico ha scritto:sarei orientato a un biglietto one way con sola prenotazione per il volo del ritorno,ergo una compagnia charter,effettivamente air europa sarebbe ok
Iberia non fa nemmeno un volo su Cuba?
Iberia ha smesso ad aprile ( maggio ?...poco importa quando... ). Se provi a simulare l'acquisto di un biglietto per l'avana con Iberia, ti fa cambiare a panama e poi la tratta panama-cuba è effettuata con Copa. Quindi la risposta è no, se intendi un volo diretto.
avatar
pupas

Messaggi : 1586
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da giumiro il Gio 12 Set 2013 - 13:26

albertico ho controllato pero ho solo un dubbio sulla parte in grassetto:

Ciò posto, il titolare di un visto per turismo, ottenuto da uno Stato aderente all’accordo, può circolare, per la durata del visto all’interno dell’area Schengen. E’ necessario però che, entrando negli Stati diversi da quello per il quale è stato richiesto il visto, segnali la sua presenza alle Autorità di Polizia. Inoltre, all’ingresso occorre dimostrare le finalità del viaggio, di avere le risorse economiche per il periodo di soggiorno, un adeguato alloggio (ad esempio prenotazione alberghiera) e una copertura sanitaria per eventuali infortuni e malattie.


perchè tutta la documentazione è in italiano....diversa la cosa quando atterra in italia e, verificata dalla dogana la documentazione di cui sopra puo circolare anche negli altri stati shengel...

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da albertico il Gio 12 Set 2013 - 14:55

Allora,mi sono appoggiato a nota agenzia di tramites a Cuba,sostengono che la prima entrata in Italia è obbligatoria e che solo successivamente è possibile passare in uno dei Paesi dell'area schengen e ivi restarvi per la durata del visto e persino ritornare a Cuba senza dover nuovamente tornare in Italia per il volo di ritorno
Ti ringrazio per quanto sopra,ma capirai che non sono nella condizione mentale ed economica di espormi all'interpretazione delle Leggi e dei regolamenti che potrebbe portare a grave pregiudizio per la mia salute mentale ed economica

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problemi per l' arrivo novia/invitata .....in paese Schengen diverso dall'Italia?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum