Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Bollo..sul pasaporte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:08

Bollo ..nel senso della "patacca" Mad ,
che sarebbe da appiccicare sul pasaporte in caso di voli extra-europei...
all'estero non è richiesta tale tassazione
,
per cui facendo scalo con el vuelo fuori italy ,molti se ne infischiano...

occorre pero' un minimo de ..atencion...Arrow Suspect 

t319


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

http://www.guidafisco.it/marca-bollo-passaporto-777





La Marca da Bollo Passaporto 2013 è un contrassegno telematico da acquistare in tabaccheria al costo di 40,29 euro per viaggi verso Paesi non europei

 

La Marca da Bollo sul Passaporto è obbligatoria per Legge in quanto è una tassa di concessione governativa che va apposta sul passaporto in una delle pagine con scritto "Visti-Visa" ed è valida solo per l’Italia per chi viaggia verso i Paesi Extra Ue come il Messico, Egitto, Brasile, Usa, Giappone, Zanzibar, Maldive, Tunisia, quindi non è necessaria per viaggi verso i paesi della Comunità Europea come la Francia, Germania, Spagna, Regno Unito - Gran Bretagna ecc. oppure evitare di utilizzare il passaporto se si espatria verso paesi non comunitari, che accettano però la carta di identità come documento valido per l’ingresso come per esempio la Svizzera, la Norvegia, l’Egitto o la Tunisia.




Marca da Bollo Passaporto 2013: quando va messa e acquistata?

La Concessione governativa per passaporti, ovvero, la marca da bollo telematica per passaporti è un contrassegno telematico obbligatorio per il rilascio del passaporto ed è pari a euro 40,29.

Tale contrassegno, ha sostituito dal settembre 2007 la marca da bollo cartacea dichiarata fuori corso, per cui attualmente è venduto presso le tabaccherie ed è obbligatorio sia per il rilascio del passaporto sia per chi intende effettuare un viaggio verso i Paesi Extra Ue.

   Marca da Bollo e Rilascio Passaporto: Con la prima richiesta di passaporto o rinnovo, la marca da bollo telematica viene assolta al momento della presentazione della domanda con tutta la documentazione e  la copia dei versamenti richiesti dall’autorità di Polizia e si riferisce all’anno legale, che decorre dalla data di rilascio del passaporto. La concessione governativa, apposta sul passaporto viene vidimata/annullata dal personale di polizia addette al rilascio passaporti, e scadrà, in ogni caso, il giorno ed il mese corrispondenti a quelli di scadenza del passaporto.

   Si ritiene opportuno precisare che il pagamento della concessione governativa per il rilascio del passaporto deve avvenire mediante l’utilizzo delle marche da bollo telematiche. Al riguardo, l’Agenzia delle Entrate (con interpello n.954–749/2008–PROT.N.954- 2009/7527), ha chiarito che il pagamento effettuato per mezzo dei conti correnti postali è ammesso solo nel caso in cui l’interessato si trovi nella oggettiva impossibilità di reperire i contrassegni telematici, connessa ad eventi eccezionali quali sciopero dei rivenditori, gravi calamità naturali.

   Marca da bollo successiva al rilascio del passaporto: La marca da bollo telematica deve essere apposta annualmente alla scadenza della prima e successive entro la data di rilascio indicata sul passaporto stesso, solo nel caso in cui il passaporto non venisse utilizzato, con continuità, per l’espatrio verso Paesi diversi da quelli aderenti all’Unione Europea, il contrassegno telematico può non essere apposto annualmente e acquistata solo al momento della partenza ricordando che la scadenza della marca da bollo segue quella di rilascio del passaporto.



Esempi pratici di casi che prevedono il rinnovo e acquisto di una nuova marca da bollo:

   se il passaporto è stato rilasciato il 12 novembre 2010 la marca da bollo ha validità un 1 anno e quindi scade a novembre del 2011.

   se il passaporto è stato rilasciato il 12 novembre 2010 la marca da bollo ha validità un 1 anno e quindi scade il 12 novembre del 2011 e a febbraio 2012 si decide di fare un viaggio in Giappone, è necessaria un’altra marca da bollo che avrà scadenza 12 novembre 2012.

   se il passaporto è stato rilasciato il 12 novembre 2010, la marca da bollo ha validità un 1 anno e quindi scade il 12 novembre del 2011, se si organizza un viaggio per esempio verso il Canada a gennaio 2013 e non si è viaggiato negli altri anni verso paesi extra ue, è necessaria 1 sola marca da bollo che avrà scadenza 12 novembre 2013.

   se il passaporto è stato rilasciato il 12 novembre 2010, la marca da bollo ha validità un 1 anno e quindi scade il 12 novembre del 2011, e si è viaggiato nel 2012 e nel 2013 verso il Canada  e Giappone senza apporre la marca da bollo si è passibili di multa, per omissione della concessione governativa per 2 anni.

   se il passaporto è stato rilasciato il 12 novembre 2010, la marca da bollo ha validità un 1 anno e quindi scade il 12 novembre del 2011, se si organizza un viaggio con partenza il 12 novembre 2011 verso Dubai la marca da bollo è ancora valida ma non lo sarà al rientro, per cui si potrebbe essere sanzionati.




Marca da Bollo Passaporto 2013: cos’è e come funziona?

La Marca da Bollo telematica Passaporto viene assolta e annullata in automatico per il primo anno al momento del suo rilascio dagli organi della Polizia ed avrà scadenza annuale uguale al giorno e mese della data di rilascio del passaporto, in base a quanto stabilito dalla Legge 21 novembre 2000, n°342, che ha previsto anche il rilascio ai cittadini, al momento della richiesta del rilascio o del rinnovo del passaporto, anche nel caso di Passaporto Elettronico, di un’informativa riportante la lista dei Paesi per quali non è necessario porre la marca da bollo:




Marca da Bollo Passaporto: paesi dove non è obbligatoria

   Austria

   Belgio

   Bulgaria

   Cipro

   Danimarca

   Estonia

   Finlandia

   Francia

   Germania

   Grecia

   Irlanda

   Lettonia

   Lituania

   Lussemburgo



   Malta

   Paesi Bassi

   Polonia

   Portogallo

   Regno Unito

   Repubblica Ceca

   Romania

   Slovacchia

   Slovenia

   Spagna

   Svezia

   Ungheria

   Gibilterra

   Montenegro

La marca da bollo passaporti pertanto NON E’ OBBLIGATORIA se si viaggia all’interno dei paesi Ue mentre lo è se si viaggia verso paesi extra Ue come Usa, Giappone, Maldive ecc.




Marca da Bollo Passaporti per Scali e Transiti in Europa:

La marca da bollo telematica sul passaporto è sempre obbligatoria se si viaggia dall’Italia verso i paesi extra ue ma cosa succede se si fa scalo in Europa per raggiungere poi il paese extra ue? Per esempio partenza Roma Fiumicino scalo in Spagna e poi Messico, in questo caso è obbligatorio apporre la marca da bollo o no? A tal proposito è bene fare subito una distinzione tra Scalo e Transito:

Scalo: per esempio per raggiungere il Messico si acquista volo Roma - Madrid effettuato da Alitalia e volo Madrid - Cancun effettuato da Iberia: le due compagnie non hanno nessun legame di code-sharing e pertanto vengono forniti due diversi codici di prenotazione per i due voli. Una volta sbarcati a Madrid, si dovranno espletare le seguenti procedure:

   procedure d’immigrazione e ingresso nella Comunità Europea

   Ritiro del bagaglio se imbarcato

   procedure di controllo doganale.

   nuovo check-in per il bagaglio da stiva

   Emissione di una nuova carta d’imbarco

   Nuovo volo per la destinazione finale

In questo caso, la marca da bollo Non serve perché si viaggia con 2 distinte compagnie e con 2 diverse carte d’imbarco, il primo tratto di tragitto prevede lo sbarco in paese ue come la Spagna aeroporto di Madrid.



Transito: è l’ipotesi più probabile, visto che ormai le tariffe più convenienti sono quelle che propongono più voli per raggiungere una lontana destinazione, e che in questo caso in base all’esempio sopra riportato, prevede che il pacchetto voli per raggiungere da Roma, Cancun abbia:

   più transiti
   bagaglio imbarcato etichettato per essere spedito direttamente alla destinazione finale
   una sola carta di imbarco per tutto il viaggio.

Per cui per arrivare a Cancun da Roma si atterra prima a Milano e poi a Madrid dove magari si cambia aereo per raggiungere il Messico, tutto questo senza uscire dalla zona dei gate dell’areoporto in cui avviene il transito e senza rifare controlli al metal detector.

In questo caso, la marca da bollo sul passaporto è obbligatoria perché si viaggia nonostante i transiti verso un paese extra Ue, anche nei casi di voli con "transito" di ritorno da un paese extra-Europeo in quanto l’ingresso nella comunità europea avviene nell’aeroporto di destinazione finale, e se l’aeroporto di destinazione finale è in Italia, le autorità competenti possono effettuare controlli e verifiche della marca da bollo.




Marca da Bollo Passaporto: annullata e non timbrata, validità

La marca da bollo sul passaporto per essere ritenuta valida deve avere determinati requisiti:

   La marca da bollo telematica per passaporti, obbligatoria anche per i passaporti elettronici dotati di microchip, deve essere unica e deve riportare la dicitura “Conc. Governative/Passaporto", inoltre, qualora il passaporto non venga utilizzato con continuità per l’espatrio verso Paesi diversi da quelli aderenti all’Unione Europea, il contrassegno telematico può non essere apposto annualmente.

   La marca da bollo posta sul passaporto deve essere sempre annullata con timbro e data, infatti, la data di emissione stampata sulla marca non conta, serve solo ad evitare che l’annullamento sia antecedente alla data di acquisto della marca da bollo.




Marca da bollo passaporto: da chi va fatta annullare?

La Marca da Bollo Telematica 2013 per il passaporto, in base al D.M. 28-12-1995, per considerarsi annullata e quindi valida, deve essere vidimata mediante l’apposizione del timbro datario da effettuarsi solo presso gli uffici autorizzati, quali:

   Polizia

   Frontiera

   Poste

   Registro

   ACI

Pertanto, prima di passare ai controlli in aeroporto sarebbe bene farsi annullare la marca da bollo del passaporto per non incorrere al richiamo verbale da parte delle autorità che in questo caso considera la marca da bollo comunque valida perché regolarmente apposta anche se non vidimata precedentemente.




Marca da Bollo Passaporto Scaduta: Sanzioni

La marca da bollo sul passaporto, che viene a seguito dei controlli per l’immigrazione e doganali dichiarata omessa e non rinnovata non impedisce, ovviamente, l’espatrio della persona e quindi del viaggio ma comporta un verbale e una sanzione pari la singola sanzione elevata del 200% dell’importo totale evaso, ovvero, di euro 49,29.

In altre parole, se si viaggia verso paesi extraUE senza marca da bollo sul passaporto la sua omissione accertata comporta la sanzione pari a un importo maggiorato di una quota compresa tra il 100 e il 200 per cento del valore della concessione governativa e non inferiore a 103,29 euro per ogni anno di utilizzo illecito fino a tre anni, per cui se si è viaggiato nel 2010- 2011 - 2012 verso paesi extra ue senza acquistare la marca da bollo, la multa è triplicata.

Pertanto, in caso di violazione tributaria connessa alla mancata apposizione della marca da bollo sul passaporto, la Polizia di frontiera non può bloccare il passeggero in transito ma può segnalare l’inadempimento al comando di competenza della guardia di Finanza situato all’interno dell’aeroporto che, a sua volta, provvede all’identificazione del passeggero e all’elevazione del relativo verbale di contestazione In seguito, spetterà all’ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate, a cui è notificato il predetto verbale, accertare la violazione e irrogare la relativa sanzione mediante bollettino di pagamento inviato per mezzo dell’agente di Riscossione per esempio Equitalia pari a 40,29 per marca da bollo non applicata + 103,29 di sanzione = 143,58 euro + spese di notifica.

Importante: La segnalazione all’Agenzia delle Entrate per l’omissione della marca da bollo sul passaporto per viaggi in paesi extra Ue potrebbe far scattare eventuali accertamenti sul reddito per gli eventuali e ripetuti viaggi all’estero.


 Shocked 

Marca da Bollo Telematica Passaporto: dove si acquista

La Marca da Bollo telematica per il passaporto è adesiva e va incollata nella sezione visti in una delle pagine vuote del documento. Il contrassegno è obbligatorio per tutti coloro che viaggiano o intendono viaggiare verso uno dei paesi extracomunitari. L’acquisto della marca da bollo telematica va effettuata direttamente presso tutte le tabaccherie al costo di 49,29 euro, in particolari casi in cui vi sia oggettiva impossibilità di reperire i contrassegni telematici a causa di eventi eccezionali come sciopero dei rivenditori, gravi calamità naturali e ci sia urgenza è ammesso il pagamento effettuato per mezzo dei conti correnti postali.


Ultima modifica di mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:52, modificato 4 volte

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:10

per la cronaca rientravo da cuba via madrid , ma il finanziere di turno ha voloto che gli mostrassi il passaporto perchè l' etichetta del bagaglio diceva havana.
Shocked 


1)
ojo alle etichette....Suspect 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:11

http://www.poliziadistato.it/articolo/190/   Arrow study

se non si viaggia all'estero,
sul passaporto non va applicato il bollo.

Il contrassegno sul passaporto deve essere apposto soltanto in caso di partenza
ps
oltretutto,dopo essere appiccicato,
andrebbe vidimato...altrimenti si potrebbe pure riutilizzare

o addirittura ..compartire...
come fanno certi delinquenti..

la marca scade solo quando è vidimata e non importa se è stata acquistata precedentemente,
Alla malpensa prima di uscire la finanza ci chiede il passaporto e da dove arriviamo,potremmo fare i furbi dicendo Parigi ma la fascetta nel bagaglio dice thailandia . Sul passaporto si trova anche il timbro del paese. A questo punto se non avete la marca potrebbero sanzionarvi . State attenti che la marca scade il giorno dell emissione pass pertanto potrebbero volerne due se rimaste nel paese mentre scadono . Su questo argomento c e molta confusione anche per le autorità preposte.consiglio di applicare la marca non vidimarla tanto cuba non mette il timbro di entrata nel passaporto e poi fate gli gnorri ,tutto questo vale se volo con scalo altrimenti se diretto mettetelo
La marca da bollo scade se vidimata il giorno dell emissione del passaporto.la data impressa non ha valore perché è solo una data di emissione .se si viaggia in UE non si è tenuti a metterla. Se si fa scalo in UE per un volo intercontinentale quasi sempre nessuno delle autorità competenti vi controlla il passaporto . Ovviamente le autorità di frontiera straniera non interessa il bollo ma la validità del doc


Ultima modifica di mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:33, modificato 5 volte

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:15

Il passaporto viene esibito ai controlli di polizia solo in caso di voli extra-europei e all'estero se ne fregano altamente di controllare i balzelli italiani.
Conclusione: se si scala in Europa prima di raggiungere una destinazione extra-europea credo si possa essere tranquilli.
Diversamente da un volo Italia-Cuba diretto (tipo BP, per intenderci), dove si deve necessariamente passare anche dai controlli di polizia e non semplicemente dal gate d'imbarco.
In quest'ultimo caso è evidente che si possa incappare in uno sbirro più realista del re... (e so che ciò sia avvenuto) che come minimo ti invita ad andare a comprare la marca e apporla
(imaginate tu en quel momento!).
Rolling Eyes 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:22





un mio amico si e' recato in questura a PD per rinnovare il passaporto...ha consegnato il suo..e dopo 15 gg. ha ritirato quello nuovo...tutto OK.
Adesso a distanza di un mese gli e' stata notificata una sanzione da parte dell'Ag. delle Entrate competente dove gli vengono notificati i pagamenti dei bolli mancanti degli anni passati dove lui e' in effetti uscito per viaggi dal Paese e non ha messo i bolli e nemmeno gli sono stati chiesti dalla polizia nei controlli in aereoporto....il vero salasso e' la sanzione..40+40 euro dei bolli dei due anni mancanti...+155 euro di sanzione e + 8 euro di spese di notifica...per un totale di circa 240 euro.
Ho avuto modo di leggere la comunicazione dell' agenzia delle entrate...si fa esplicitamente riferimento che la comunicazione e' arrivata a loro dalla questura con copia del passaporto protocollata.
chiedo a voi..a nessuno e' mai successo questo?...gestione troppo zelante di qualche dirigente della questura accortosi dei timbri posti sul passaporto e dei bolli mancanti o pratica normale tra questure e ag. entrate per riscuotere tasse non versate?.....
2)



per cui ahora ojo pure quando si rinnova..Shocked 
..se ci stanno timbri esteri por supuesto(kuba di solito non appone nulla..a meno che non si voglia qualche graffito folkloristico ma su richiesta)

..se ci potessere essere dei proiblemitos in tal senso...
,se puede resolver a lo italiano..
Cool 

..perdendolo e facendo denuncia di smarrimento,no hay lio..

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:25

mi hanno fermato un paio di anni fa a milano e mi hanno fatto un verbale ...poi a distanza di un mese circa la multa dall' agenzia delle entrate 120 euro scontati a 80 se la pagavo entro 60 gg ...comunque ho risparmiato visto che ereno 9 anni che non lo mettevo...

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:36

che tu viaggi in gennaio in agosto o dicembre, quando la marca viene annullata, è valida fino alla fine dell'anno, quindi non ha validità annuale
costo :40 euri a cabeza..
per cui viaggiando ad es in un famillon..casi casi conviene volare con scalo..Rolling Eyes 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:38

ricordo che circa 10 anni fa all'aeroporto di Bologna la polizia al controllo non ha fatto passare chi era sprovvisto di marca da bollo valida sul passaporto. Io che a mia volta l'avevo scaduta da qualche mese, sono dovuto andare fuori dall'aeroporto (appunto perché il tabaccaio dell'aeroporto le aveva letteralmente bruciate quel giorno..) al primo paesello vicino dove mi hanno rilasciato una marca da bollo telematica (mi sembra fosse proprio il primo anno d'istituzione della marca telematica).
Ritornato in aeroporto mi hanno lasciato passare ed imbarcarmi, ma sul volo sono rimasti alcuni posti liberi perché appunto alcune persone sono arrivate troppo tardi per procurasi la marca da bollo per passaporto e NON le hanno lasciate passare
Embarassed 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Sab 21 Set 2013 - 15:48

vi sono state persone che oltre alla multa e il costo per la marca da bollo, dopo un controllo fatto con il computer da un terminale dalla Guardia di Finanza, se risultava che avevano fatto antecedentemente altri voli all'estero senza la marca sul passaporto hanno dovuto pagare anche per quei viaggi

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da giumiro il Sab 21 Set 2013 - 17:03

io da 3 anni uso lo stesso....lo lascio nel passaporto con una clip...rischio ma faccio sempre scali europei.
buona la dritta di togliere le fascette dei bagagli....

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2881
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da arcoiris il Dom 22 Set 2013 - 15:31

mosquito ha scritto:Bollo ..nel senso della "patacca" Mad ,
che sarebbe da appiccicare sul pasaporte in caso di voli extra-europei...
all'estero non è richiesta tale tassazione
,
per cui facendo scalo con el vuelo fuori italy ,molti se ne infischiano...

occorre pero' un minimo de ..atencion...Arrow Suspect 

t319.
No es asi.
La ultima vez le pidieron a mi novio el "bollo", bueno, ya que yo no estaba   tuve que hacer una declaración que viajaba a su riesgo y que llegando a destinación tuve que buscar el consulado italiano
Esto en Frankfurt.

Por esto, compré unos bollos en Italia cuando estuve en Marzo

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Lun 23 Set 2013 - 3:03

arcoiris ha scritto:
mosquito ha scritto:Bollo ..nel senso della "patacca" Mad ,
che sarebbe da appiccicare sul pasaporte in caso di voli extra-europei...
all'estero non è richiesta tale tassazione
,
per cui facendo scalo con el vuelo fuori italy ,molti se ne infischiano...

occorre pero' un minimo de ..atencion...Arrow Suspect 

t319.
No es asi.
La ultima vez le pidieron a mi novio el "bollo", bueno, ya que yo no estaba   tuve que hacer una declaración que viajaba a su riesgo y que llegando a destinación tuve que buscar el consulado italiano
Esto en Frankfurt.

Por esto, compré unos bollos en Italia cuando estuve en Marzo
Shocked 
le pidieron ese bollo t509  a tu novio en alemania?
pero pa que esa declaracion..riesgo de que? Question 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da arcoiris il Lun 23 Set 2013 - 9:34

Si, los alemanes saben que para los italianos hace falta el BOLLO
No todo el mundo mira, pero estoy cierta que en Frankfurt averiguan

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Lun 23 Set 2013 - 16:10

arcoiris ha scritto:Si, los alemanes saben que para los italianos hace falta el BOLLO
No todo el mundo mira, pero estoy cierta que en Frankfurt averiguan
Shocked 
  

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da mosquito il Mar 24 Set 2013 - 3:42

per la durata del bollo poi
fa fede la data del rilascio del passaporto

Es.: 1) Se il passaporto è stato rilasciato il 10 febbraio 2012 ,
la marca da bollo è valida fino al 9 febbraio 2013.
2) Se hai messo la marca da bollo il 20 ottobre scade sempre il 9 febbraio 2013


Arrow 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da arcoiris il Mar 24 Set 2013 - 21:26

mosquito ha scritto:per la durata del bollo poi
fa fede la data del rilascio del passaporto

Es.: 1) Se il passaporto è stato rilasciato il 10 febbraio 2012 ,
la marca da bollo è valida fino al 9 febbraio 2013.
2) Se hai messo la marca da bollo il 20 ottobre scade sempre il 9 febbraio 2013


Arrow 
pero esta ley es nueva, porque hasta ahora jamas me pusieron el cuño

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Bollo..sul pasaporte

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum