Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Reflexiones di un puttaniere..

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Dom 20 Ott 2013 - 3:49

clown 

Salve a tutti colleghi gnoccaviaggiatori Questa in verita non e’ una recensione ma bensi una considerazione generale su quella che molti di noi considerano il piu’ gran postribolo del mondo...Cuba!

Qualcuno di voi, nella discussione da me aperta quasi un anno fa, mi scriveva che sono un pazzo, qualcun altro mi stima per la scelta non facile da me fatta, addirittura qualcuno pensava che dopo un po’ di giorni me ne sarei tornato nel ‘’bel paese’’... beh...per citare il buon vecchio Vasco nazionale...eeeh gia’ sembrava la fine del mondo...ma sono ancora e non cè niente che non va...non ce’ niente da cambiareee....!!!
che poi di bello dell’ italia non riesco a ricordare niente...pero’ ok... è sempre il paese che mi ha dato la possibilita’ di lavorare , un’ istruzione e un po’ di soldiin modo tale che mi permettessero di girovagare per il mondo dedicandomi allo sport che piu’ apprezzo...e che è lo stesso di molti di Voi colleghi gnoccaviaggiatori...come si dice qui a Cuba.....SINGAR!!!

Che dire dopo un anno di Cuba vissuta come un cubano ma con gli occhi e la possibilita’ di un italiano? Che, secondo me è il cocktail di emozioni piu’ variegato e gustoso al mondo...mi spiego meglio...immaginate di essere in un paese dove la fiesta è il divertimento si puo’ trovare in ogni angolo di strada e in ogni persona che si incontra senza razzismi stupidi o pregiudizi, qui il bianco e il nero non esistono, o meglio coesistino in uno splendido mix di simpatie e culture...qui il povero nero o il ricco bianco è pura fantasia perchè si è perfettamente uguali e nel mezzo ce’ una varieta’ di colori che solo un posto magico come Cuba rende splendidamente unica... per dirla come loro a qi todo el mundo habla cantando y baila con tremenda cintura dando de candela!!! Ora piu’ che mai mi rendo conto di quanta ignoranza abbiamo Noi piccoli borghesucci di citta’ del cosidetto primo mondo....primo in base a cosa? Boh non lo so’ piu’....se noi siamo il primo e questo il terzo...que siempre vivan los ultimos!!!

Solo qua ho imparato a rispettare incondizionatamente la gente a prescindere dall’ estrazione sociale o culturale o ,nel peggiore dei casi, economica dal momento che qui SIAMO tutti poveri di soldi ma ricchissimi di gioia e valori che nel bel ‘’primo mondo’’ si son persi da secoli...come avrete ben capito oltre ad essermi integrato ed immerso completamente in questa cultura sono addirittura entusiasta e appagato dalla mia scelta,ripeto,non facile e a volte con qualche incazzatura e varie inculate prese...sapete come sono i cubani...sono andato avanti vivendo tutti i giorni come se fosse il primo di tanti anni fa, chiaramente non faccio e non ho la possibilita economica di fare il turista, o meglio, uno yuma, ma propio per questo, forse ho imparato a conoscere Cuba e a vivere, con qualche lieve differenza, come un cubano, o meglio...come un camajan...(si pronuncia camahan) apprezzando anche le cose piccole e dimenticando il nervosismo di quando vivevo in italia...per esempio mi incazzavo se un autobus arrivava in ritardo, non vi dico a fare la fila in qualche negozio, bene questo qui è la regola, la cosa strana è se l’autubus arriva in orario!!! Qualcuno di Voi mi chiede consigli su come poter venire a Cuba e restarci come me...io non me la sento di dare giudizi ma attenzione Cuba NON E’ per tutti....tanto ti da’ e altrettanto ti prende...e se non siamo veramente preparati o non conosciamo questa isola come,per esempio, l’amico xxxx e yyy o il pazzo furioso di xxxx che saluto fraternamente, qui si rischia di farsi veramente male...
perchè a Cuba niente è quello che sembra e tutto è il contrario di tutto a volte senza logica e spesso in modo cinico e spietato i cubani , vuoi per necessita’, vuoi per il loro dna storico di grandi attori/attrici ci fottono anche per pochi spiccioli....figuriamoci quando sentono odore forte di euro che ingenui avventori portano con se dalla ricca europa e pensano di venire qui a svernare qualche mese....non vi dico di lasciare perdere....se ho imparato io a non farmi inculare come uno scemo lo puo imparare anche una bambino di 3^ elementare...quello che consiglio è questo: veniteci almeno una ventina di volte e ,molto umilmente, dopo venti volte continuatevi a ripetere che di Cuba non avete capeto niente come continuo a fare io e qualco altro amico che vive qui...solo con l’umilta’ si puo’ galleggiare e sfruttare a pieno le ricchezze culturali e, tema a Voi caro, sessuali di questo paese....non sto dicendo di venire a sfruttare il Paese come negrieri moderni con un po di soldi in tasca e una valigia piena di Cialis....perche di quelle merde Cuba è piena e io mi vergogno sempre piu’ di essere Italiano....si colleghi...propio cosi....siamo invasi di morti di fame con un passaporto che, sopratutto qui nell’ oriente cubano ,vengono a sfruttare ragazzine per pochi spiccioli...bene questa gente qui non la vogliamo...andate all’ Havana e vedete se fate quello che fate qua...miserabili...nella capitale vi tolgono la pelle, ve la rivendono si spendono i vostri soldi e neanche ve ne accorgete!!! Siamo onesti...non siamo tutti Brad Pitt...diamogli il giusto ma diamoglieli sti euri...cazzo...!

poi ci sono i puri di cuore...che e’ la gente per bene...quella che si innamora...ed è a loro che mi rivolgo con il cuore in mano....Purtroppo ho visto una valanga di gente rovinarsi per qualche puttana da due soldi credendo di essere l’ uomo che lei aspettava da tutta una vita !!! comici nati noi itaGliani!!! Qualche esempio.....quando la ragazzina mulata con gli occhioni da cerbiatta e le movenze nel letto da attice porno consumata vi dice ‘’ mi amor esta noche no puedo quedarme a qi contigo porque tengo mi abuelita enferma....tengo que ir a la casa por atienderla...voi che cazzo capite o credete ???? che questa puttana va dalla nonnina e le passa lo straccio umido tutta la notte sulle fronte rugosa??? NOOOOOOOO la cubana va con i vostri soldi(del taxi o della spesa che le avete fatto nel pomeriggio) va sputtanarseli in qualche bar con suo marito o il suo fidanzato...che credevate....? che sono cosi stupide da lasciare il loro mondo per voi che avete un passaporto e le chiavate senza amore e passione come fanno i cubani? Daiiiiiii...........figuratevi se una famiglia dice alla ragazza di non stare con voi...con un treno che passa probabilmente una sola volta nella vita...sono loro che non sanno resistere alla pinga cubana! Quindi occhi aperti...qui le chiamano relacion de vacanciones!!!

Perche questo sfogo o consiglio? Semplice ....perche tutti i giorni vedo gente che piange e che mi chiama dall’ italia dicendomi che dopo aver mandato tanti di quei soldi che la postepay quasi si fonde nel prelevarli scoprono la nuda realta’ delle loro fidanzatine d’oltre oceano....venite in massa che qui è bello e si sta come in paradiso ma con gli occhi piu’ aperti di una civetta bianca delle nevi!!!
Non vi immaginate in quante case sono stato invitato a cena da Italiani con la loro fidanzatina cubana che preparava comida e lavava come una perfetta casalinga ed il giorno dopo, anzi un’ ora dopo, aver fatto l’atto di vendita hanno preso di quei calci nei coglioni che neanche un chirurgo saprebbe ricostruirgleli!!!perche nonostante tutte le leggende che girano nel mondo a Cuba non si puo comprare casa a meno di non metterla a nome di un cubano......

Bene........per finire ...venite pure a Cuba a sfogare i vostri duri giorni lavorativi con una meritatissima vacanza cavalcando il piu possibile splendide signorine caraibiche e contattatemi, perche’ a me fa molto piacere conoscere gente nuova e interessante come Voi....ma venite con gli occhi aperti come i vostri pantaloni...trattale e usatele per quello che sono ste’ cubane....tutto questo perche fa sempre male vedere companeros italiani che ci rimettono euro, lacrime e cuore in questo Paese.

Detto questo e scusandomi per la probabile noia che vi ha preso leggendo un piccolo pensiero di un altrettanto piccolo italiano a Cuba vi saluto calorosamente....hasta siempre bandilla de chingon!
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da albertico il Dom 20 Ott 2013 - 12:55

Hasta siempre compatriota,Adios...

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3200
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 0:56

albertico ha scritto:Hasta siempre compatriota,Adios...
condividi pure tu certi..passaggi..tipo este?:Question 
solo con l’umilta’ si puo’ galleggiare e sfruttare a pieno le ricchezze culturali e, tema a Voi caro, sessuali di questo paese....non sto dicendo di venire a sfruttare il Paese come negrieri moderni con un po di soldi in tasca e una valigia piena di Cialis....perche di quelle merde Cuba è piena e io mi vergogno sempre piu’ di essere Italiano....si colleghi...propio cosi....siamo invasi di morti di fame con un passaporto che, sopratutto qui nell’ oriente cubano ,vengono a sfruttare ragazzine per pochi spiccioli...bene questa gente qui non la vogliamo...andate all’ Havana e vedete se fate quello che fate qua...miserabili...nella capitale vi tolgono la pelle, ve la rivendono si spendono i vostri soldi e neanche ve ne accorgete!!! Siamo onesti...non siamo tutti Brad Pitt...diamogli il giusto ma diamoglieli sti euri...cazzo...!
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 1:36

mosquito ha scritto:condividi pure tu certi..passaggi..tipo este?:Question 
Non capisco questo pregiudizio nei confronti del cialis,la pillolina che ha restituito la libido a legioni di frustrati.
Questo personaggio in quanto ad umiltà mi ricorda Pippo Baudo
avatar
albertico

Messaggi : 3200
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 1:40

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:condividi pure tu certi..passaggi..tipo este?:Question 
Non capisco questo pregiudizio nei confronti del cialis,la pillolina  che ha restituito la libido a legioni di frustrati.
Questo personaggio in quanto ad umiltà mi ricorda Pippo Baudo
probabile sia un muchachito con l'ormone mosso t184     e come tale desprecia la pastilla amarilla y sus afecionados. .. 
cmq faceva sta consideracion che ho riportato sugli aprovechadores de l'Oriente kubano ,che mi parrebbe anche condivisibile..king
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 1:47

mosquito ha scritto:probabile sia un muchachito con l'ormone mosso  t184      e come tale desprecia la pastilla amarilla y sus afecionados. .. 
cmq faceva sta consideracion che ho riportato sugli aprovechadores de l'Oriente kubano ,che mi parrebbe anche condivisibile..king
Io purtroppo non ho esperienza dell'oriente cubano,ma nessuno all'Avana mi ha mai tolto la pelle di dosso.
Comunque è stata unamia gravissima pecca aver concentrato la mia esperienza cubana solo su Habana Miami Varadero da quasi 20 anni a questa parte.Leggendo i vostri racconti sento che mi manca qualcosa
Nell'Oriente Cubano è quindi piu semplice concludere rispetto all'habana?
avatar
albertico

Messaggi : 3200
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 1:52

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:probabile sia un muchachito con l'ormone mosso  t184      e come tale desprecia la pastilla amarilla y sus afecionados. .. 
cmq faceva sta consideracion che ho riportato sugli aprovechadores de l'Oriente kubano ,che mi parrebbe anche condivisibile..king
Io purtroppo non ho esperienza dell'oriente cubano,ma nessuno all'Avana mi ha mai tolto la pelle di dosso.
Comunque è stata unamia gravissima pecca aver concentrato la mia esperienza cubana solo su Habana Miami Varadero da quasi 20 anni a questa parte.Leggendo i vostri racconti sento che mi manca qualcosa
Nell'Oriente Cubano è quindi piu semplice concludere rispetto all'habana?
..claro que siii.....
...te digo que es otro mundo..Basketball 
alguien dice...la verdadera kuba.. 
la relacion    es diferente...
parece mas..disinteresada.. 

ps
cmq le mecanicas kubane per i novizi/inesperti a volte sono  insidiose..
anche solo a nivel  Embarassed   morale..senza rimetterci demasiado dinero..o addirittura la piel ..

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 2:00

Ne avevo il sentore....que ricoooo
A me cmq all'Habana è andata sempre bene,con la prima moglie mejor me callo porque nadie me va a creer,altro che meccaniche.
Con la ragazza attuale ho persino superato il pregiudizio nei confronti della raza negra,non ho mai subitomecanicas,i Cubani sì hanno subito le mie fruttodi anni passati a lavorare fianco a fianco della razza ebraica.
Si credono dei furbastri,maio fino ad oggi ho incontrato piu polli che zorras

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3200
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 2:18

albertico ha scritto:Ne avevo il sentore....que ricoooo
A me cmq all'Habana è andata sempre bene,con la prima moglie mejor me callo porque nadie me va a creer,altro che meccaniche.
Con la ragazza attuale ho persino superato il pregiudizio nei confronti della raza negra,non ho mai subitomecanicas,i Cubani sì hanno subito le mie fruttodi anni passati a lavorare fianco a fianco della razza ebraica.
Si credono dei furbastri,maio fino ad oggi ho incontrato piu polli che zorras
..hai trabajato con..gli ebraici? Shocked Question 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Lun 21 Ott 2013 - 2:20

albertico ha scritto:Ne avevo il sentore....que ricoooo
A me cmq all'Habana è andata sempre bene,con la prima moglie mejor me callo porque nadie me va a creer,altro che meccaniche.
Con la ragazza attuale ho persino superato il pregiudizio nei confronti della raza negra,non ho mai subitomecanicas,i Cubani sì hanno subito le mie fruttodi anni passati a lavorare fianco a fianco della razza ebraica.
Si credono dei furbastri,maio fino ad oggi ho incontrato piu polli che zorras
cuentame poi como te separaste..divorciando da la primera afro 
qua:study 
http://www.aserequebola.net/t1397-divorzio-consensuale-a-cuba

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 2:36

mosquito ha scritto:..hai trabajato con..gli ebraici? Shocked Question 
Si,persone molto particolari,grandissimi lavoratori,generosi fuori dall'ambiente lavorativo,ma grandi meccanici nel senso cubano del termine
avatar
albertico

Messaggi : 3200
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 10:19

mosquito ha scritto:clown 

Salve a tutti colleghi gnoccaviaggiatori Questa in verita non e’ una recensione ma bensi una considerazione generale su quella che molti di noi considerano il piu’ gran postribolo del mondo...Cuba!

Qualcuno di voi, nella discussione da me aperta quasi un anno fa, mi scriveva che sono un pazzo, qualcun altro mi stima per la scelta non facile da me fatta, addirittura qualcuno pensava che dopo un po’ di giorni me ne sarei tornato nel ‘’bel paese’’... beh...per citare il buon vecchio Vasco nazionale...eeeh gia’ sembrava la fine del mondo...ma sono ancora e non cè niente che non va...non ce’ niente da cambiareee....!!!
che poi di bello dell’ italia non riesco a ricordare niente...pero’ ok... è sempre il paese che mi ha dato la possibilita’ di lavorare , un’ istruzione e un po’ di soldiin modo tale che mi permettessero di girovagare per il mondo dedicandomi allo sport che piu’ apprezzo...e che è lo stesso di molti di Voi colleghi gnoccaviaggiatori...come si dice qui a Cuba.....SINGAR!!!

Che dire dopo un anno di Cuba vissuta come un cubano ma con gli occhi e la possibilita’ di un italiano? Che, secondo me è il cocktail di emozioni piu’ variegato e gustoso al mondo...mi spiego meglio...immaginate di essere in un paese dove la fiesta è il divertimento si puo’ trovare in ogni angolo di strada e in ogni persona che si incontra senza razzismi stupidi o pregiudizi, qui il bianco e il nero non esistono, o meglio coesistino in uno splendido mix di simpatie e culture...qui il povero nero o il ricco bianco è pura fantasia perchè si è perfettamente uguali e nel mezzo ce’ una varieta’ di colori che solo un posto magico come Cuba rende splendidamente unica... per dirla come loro a qi todo el mundo habla cantando y baila con tremenda cintura dando de candela!!! Ora piu’ che mai mi rendo conto di quanta ignoranza abbiamo Noi piccoli borghesucci di citta’ del cosidetto primo mondo....primo in base a cosa? Boh non lo so’ piu’....se noi siamo il primo e questo il terzo...que siempre vivan los ultimos!!!

Solo qua ho imparato a rispettare incondizionatamente la gente a prescindere dall’ estrazione sociale o culturale o ,nel peggiore dei casi, economica dal momento che qui SIAMO tutti poveri di soldi ma ricchissimi di gioia e valori che nel bel ‘’primo mondo’’ si son persi da secoli...come avrete ben capito oltre ad essermi integrato ed immerso completamente in questa cultura sono addirittura entusiasta e appagato dalla mia scelta,ripeto,non facile e a volte con qualche incazzatura e varie inculate prese...sapete come sono i cubani...sono andato avanti vivendo tutti i giorni come se fosse il primo di tanti anni fa, chiaramente non faccio e non ho la possibilita economica di fare il turista, o meglio, uno yuma, ma propio per questo, forse ho imparato a conoscere Cuba e a vivere, con qualche lieve differenza, come un cubano, o meglio...come un camajan...(si pronuncia camahan) apprezzando anche le cose piccole e dimenticando il nervosismo di quando vivevo in italia...per esempio mi incazzavo se un autobus arrivava in ritardo, non vi dico a fare la fila in qualche negozio, bene questo qui è la regola, la cosa strana è se l’autubus arriva in orario!!! Qualcuno di Voi mi chiede consigli su come poter venire a Cuba e restarci come me...io non me la sento di dare giudizi ma attenzione Cuba NON E’ per tutti....tanto ti da’ e altrettanto ti prende...e se non siamo veramente preparati o non conosciamo questa isola come,per esempio, l’amico xxxx e yyy o il pazzo furioso di xxxx che saluto fraternamente, qui si rischia di farsi veramente male...
perchè a Cuba niente è quello che sembra e tutto è il contrario di tutto a volte senza logica e spesso in modo cinico e spietato i cubani , vuoi per necessita’, vuoi per il loro dna storico di grandi attori/attrici ci fottono anche per pochi spiccioli....figuriamoci quando sentono odore forte di euro che ingenui avventori portano con se dalla ricca europa e pensano di venire qui a svernare qualche mese....non vi dico di lasciare perdere....se ho imparato io a non farmi inculare come uno scemo lo puo imparare anche una bambino di 3^ elementare...quello che consiglio è questo: veniteci almeno una ventina di volte e ,molto umilmente, dopo venti volte continuatevi a ripetere che di Cuba non avete capeto niente come continuo a fare io e qualco altro amico che vive qui...solo con l’umilta’ si puo’ galleggiare e sfruttare a pieno le ricchezze culturali e, tema a Voi caro, sessuali di questo paese....non sto dicendo di venire a sfruttare il Paese come negrieri moderni con un po di soldi in tasca e una valigia piena di Cialis....perche di quelle merde Cuba è piena e io mi vergogno sempre piu’ di essere Italiano....si colleghi...propio cosi....siamo invasi di morti di fame con un passaporto che, sopratutto qui nell’ oriente cubano ,vengono a sfruttare ragazzine per pochi spiccioli...bene questa gente qui non la vogliamo...andate all’ Havana e vedete se fate quello che fate qua...miserabili...nella capitale vi tolgono la pelle, ve la rivendono si spendono i vostri soldi e neanche ve ne accorgete!!! Siamo onesti...non siamo tutti Brad Pitt...diamogli il giusto ma diamoglieli sti euri...cazzo...!

poi ci sono i puri di cuore...che e’ la gente per bene...quella che si innamora...ed è a loro che mi rivolgo con il cuore in mano....Purtroppo ho visto una valanga di gente rovinarsi per qualche puttana da due soldi credendo di essere l’ uomo che lei aspettava da tutta una vita !!! comici nati noi itaGliani!!! Qualche esempio.....quando la ragazzina mulata con gli occhioni da cerbiatta e le movenze nel letto da attice porno consumata vi dice ‘’ mi amor esta noche no puedo quedarme a qi contigo porque tengo mi abuelita enferma....tengo que ir a la casa por atienderla...voi che cazzo capite o credete ???? che questa puttana va dalla nonnina e le passa lo straccio umido tutta la notte sulle fronte rugosa??? NOOOOOOOO la cubana va con i vostri soldi(del taxi o della spesa che le avete fatto nel pomeriggio) va sputtanarseli in qualche bar con suo marito o il suo fidanzato...che credevate....? che sono cosi stupide da lasciare il loro mondo per voi che avete un passaporto e le chiavate senza amore e passione come fanno i cubani? Daiiiiiii...........figuratevi se una famiglia dice alla ragazza di non stare con voi...con un treno che passa probabilmente una sola volta nella vita...sono loro che non sanno resistere alla pinga cubana! Quindi occhi aperti...qui le chiamano relacion de vacanciones!!!

Perche questo sfogo o consiglio? Semplice ....perche tutti i giorni vedo gente che piange e che mi chiama dall’ italia dicendomi che dopo aver mandato tanti di quei soldi che la postepay quasi si fonde nel prelevarli scoprono la nuda realta’ delle loro fidanzatine d’oltre oceano....venite in massa che qui è bello e si sta come in paradiso ma con gli occhi piu’ aperti di una civetta bianca delle nevi!!!
Non vi immaginate in quante case sono stato invitato a cena da Italiani con la loro fidanzatina cubana che preparava comida e lavava come una perfetta casalinga ed il giorno dopo, anzi un’ ora dopo, aver fatto l’atto di vendita hanno preso di quei calci nei coglioni che neanche un chirurgo saprebbe ricostruirgleli!!!perche nonostante tutte le leggende che girano nel mondo a Cuba non si puo comprare casa a meno di non metterla a nome di un cubano......

Bene........per finire ...venite pure a Cuba a sfogare i vostri duri giorni lavorativi con una meritatissima vacanza cavalcando il piu possibile splendide signorine caraibiche e contattatemi, perche’ a me fa molto piacere conoscere gente nuova e interessante come Voi....ma venite con gli occhi aperti come i vostri pantaloni...trattale e usatele per quello che sono ste’ cubane....tutto questo perche fa sempre male vedere companeros italiani che ci rimettono euro, lacrime e cuore in questo Paese.

Detto questo e scusandomi per la probabile noia che vi ha preso leggendo un piccolo pensiero di un altrettanto piccolo italiano a Cuba vi saluto calorosamente....hasta siempre bandilla de chingon!
y esto quien pinga es, el clone del raggio?
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da albertico il Lun 21 Ott 2013 - 11:57

E' un simpaticone che all'improvviso ha deciso di andare a predicare su Gnoccatravel

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3200
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da arcoiris il Lun 21 Ott 2013 - 12:05

ya
lastima que Mosquito aquí no "predica"

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Mar 22 Ott 2013 - 0:48

arcoiris ha scritto:ya
lastima que Mosquito aquí no "predica"
e che c'entro yo?Question 

 

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da arcoiris il Mar 22 Ott 2013 - 8:33

Cosa?
No se, puttaniere e mosquito para mi son sinónimos

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da giumiro il Mar 22 Ott 2013 - 13:04

arcoiris ha scritto:Cosa?
No se, puttaniere e mosquito para mi son sinónimos
questa è bella...mosqui..touchez


_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2895
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da mosquito il Mer 23 Ott 2013 - 1:21


Rolling Eyes 
ehh..oramai ya no es lo mismo..me estoy poniendo viejo..geek 
ya no tengo el mismo ormon..p.e del ba_zok 
(que esta' todo el tiempo t520 con su marchigiana..)

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16384
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da arcoiris il Mer 23 Ott 2013 - 8:19

Disculpa que te lo diga, pero esta es solo sana envidia, ya que aquel se pasa el día t520 y en cambio tu  

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da giumiro il Gio 24 Ott 2013 - 10:51

arcoiris ha scritto:Disculpa que te lo diga, pero esta es solo sana envidia, ya que aquel se pasa el día t520 y en cambio tu  
yo tambien le tengo envidia al nino....



_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2895
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reflexiones di un puttaniere..

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum