Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Due monete due realtà

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Due monete due realtà

Messaggio Da albertico il Dom 27 Ott 2013 - 21:40

YOANI SANCHEZ
La signora conta le monete prima di uscire di casa: dispone di cinquantacinque centesimi in pesos convertibili. Sono l’equivalente di un’intera giornata lavorativa e occupano appena una piccola parte della sua tasca. Sa già che comprerà… le stesse cose di sempre. Ha denaro sufficiente per due quadretti di brodo concentrato al sapore di pollo e per una saponetta da bagno. In pratica, otto ore di lavoro le serviranno soltanto per dare sapore al riso e ottenere un po’ di schiuma nel bagno. La signora appartiene a una Cuba che ancora calcola i prezzi secondo la moneta nazionale, a quella parte di paese che non può contare su rimesse, privilegi, familiari all’estero, attività private ed entrate illegali.

Proprio prima di raggiungere il negozio dove comprerà i suoi cubetti Maggi, si ferma a guardare gli avventori della caffetteria mentre bevono birra. Ogni lattina di quella bibita rinfrescante equivale a due giornate di lavoro. Tuttavia, il posto è pieno, affollato di coppie o di gruppi di uomini che parlano a voce alta, bevono, assaggiano spuntini. È l’altra Cuba, che maneggia moneta forte, dispone di parenti all’estero, manda avanti imprese private e può contare su entrate economiche illecite. L’abisso che passa tra queste due realtà e la loro separazione sono così evidenti che sembrano parlare senza toccarsi. Hanno paure e sogni completamente diversi.

Quando questa settimana è stato annunciato l’inizio di un programma sperimentale per eliminare la dualità monetaria, i due paesi che compongono questa Isola hanno reagito in maniera diversa. La Cuba che vive soltanto del suo misero salario si è resa conto che finalmente si comincia a indicare una data per porre fine a un’ingiustizia. Sono coloro che non possono stampare una foto del giorno del loro compleanno, avvicinarsi a un taxi collettivo e non riescono neppure a immaginare di viaggiare da qualche parte. Per loro, ogni processo di unificazione monetaria è foriero soltanto di speranze, perché non potrebbero vivere peggio di adesso. L’altro paese, che maneggia pesos convertibili, ha accolto la notizia con maggior cautela. A quanto sarà fissato il cambio con il dollaro o con l’euro? Quanto si svaluterà il potere di acquisto di coloro che oggi vivono meglio?. Tutte domande molto pragmatiche.

In una società caratterizzata da abissi sociali sempre più insondabili e disuguaglianze economiche in rapida crescita, nessun provvedimento aiuta tutti, nessun cambiamento rende la vita migliore a ogni individuo. Vent’anni di schizofrenia monetaria hanno contribuito a creare due emisferi, due mondi. Dovremo vedere se un semplice cambiamento monetario potrà avvicinare le due dimensioni, quei due paesi che fanno parte della nostra realtà. Se un giorno la signora che mangia - quasi sempre - riso insaporito da cubetti di brodo concentrato, potrà finalmente sedere ai tavoli della caffetteria e chiedere una birra.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Due monete due realtà

Messaggio Da arcoiris il Dom 27 Ott 2013 - 21:53

Yoani Sanchez ha scritto: A quanto sarà fissato il cambio con il dollaro o con l’euro? Quanto si svaluterà il potere di acquisto di coloro che oggi vivono meglio?. Tutte domande molto pragmatiche.

la vedo bastanza preoccupata

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Due monete due realtà

Messaggio Da albertico il Dom 27 Ott 2013 - 21:59

Non è la persona adatta a parlare di economia,è quasi ai livelli di Alarcon.
Un articolo davvero scadente,mi sorprende che La Stampa continui ad avvalersi delle sue prestazioni professionali

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Due monete due realtà

Messaggio Da arcoiris il Dom 27 Ott 2013 - 22:19

Infatti

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Due monete due realtà

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum