Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Gio 18 Dic 2014 - 2:10

mosquito ha scritto:

e perche' non festeggi? Question

miedo de perder la nuestra  t543   ...kuba..ehe? Twisted Evil

Penso che i Castro ancora una volta con uno dei loro barba truco stanno fregando tutti.
Non una parola su diritti umani,prigionieri politici,libertà di stampa,di espressione
Bravo Pope,bravo abbronzato...


_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Gio 18 Dic 2014 - 2:15

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:

e perche' non festeggi? Question

miedo de perder la nuestra  t543   ...kuba..ehe? Twisted Evil

Penso che i Castro ancora una volta con uno dei loro barba truco stanno fregando tutti.
Non una parola su diritti umani,prigionieri politici,libertà di stampa,di espressione
Bravo Pope,bravo abbronzato...


beh...certo che in tal modo , la "familia allargata" viene legittimata e si garantira' un ..ospizio dorado.... t319
ma ce ne sono stati poi tanti di dittatorielli de la Repubblica de las Bananas..un Castro in piu'..adesso fra l'altro che Chavez è in paraiso...male secondo me non fara' piu' di tanto...sono altri  i problemitos di politica estera  e direi pure  giustamente...
(e abriendose kuba...cadranno certe cortine fumogene ideologiche..)


Ultima modifica di mosquito il Gio 18 Dic 2014 - 2:19, modificato 1 volta

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Gio 18 Dic 2014 - 2:17

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:

e perche' non festeggi? Question

miedo de perder la nuestra  t543   ...kuba..ehe? Twisted Evil

Penso che i Castro ancora una volta con uno dei loro barba truco stanno fregando tutti.
Non una parola su diritti umani,prigionieri politici,libertà di stampa,di espressione
Bravo Pope,bravo abbronzato...


notevole exito del Francisco! Basketball Exclamation

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Gio 18 Dic 2014 - 2:18

mosquito ha scritto:
albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:

e perche' non festeggi? Question

miedo de perder la nuestra  t543   ...kuba..ehe? Twisted Evil

Penso che i Castro ancora una volta con uno dei loro barba truco stanno fregando tutti.
Non una parola su diritti umani,prigionieri politici,libertà di stampa,di espressione
Bravo Pope,bravo abbronzato...


notevole exito del Francisco! Basketball Exclamation

claro che non possiamo dire bravo a Raulito tambien.... Twisted Evil

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Gio 18 Dic 2014 - 2:22

mosquito ha scritto:

claro che non possiamo dire bravo a Raulito tambien.... Twisted Evil

Io invece faccio i complimenti a Patria raulito y muerte Fidel,grandissimi strateghi,la fanno sempre franca,oltretutto con il prezzo del petrolio a meno di 60 dollari il barile hanno mollato il venezuela orfano di Bolivar al suo destino.
Che bella coppia di farabutti,loro e pure gli altri due,il fallito della casa bianca e il Pope politicizzato
avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Gio 18 Dic 2014 - 2:27

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:

claro che non possiamo dire bravo a Raulito tambien.... Twisted Evil

Io invece faccio i complimenti a Patria raulito y muerte Fidel,grandissimi strateghi,la fanno sempre franca,oltretutto con il prezzo del petrolio a meno di 60 dollari il barile hanno mollato il venezuela orfano di Bolivar al suo destino.
Che bella coppia di farabutti,loro e pure gli altri due,il fallito della casa bianca e il Pope politicizzato

ma si...bravi tutti che siamo a Natale... Basketball cheers
celebrato pure a kuba...

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Gio 18 Dic 2014 - 2:30

mosquito ha scritto:

ma si...bravi tutti che siamo a Natale... Basketball  cheers
celebrato pure a kuba...

avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Gio 18 Dic 2014 - 2:31

albertico ha scritto:
mosquito ha scritto:

ma si...bravi tutti che siamo a Natale... Basketball  cheers
celebrato pure a kuba...


se ci metti una foto del Che ,fa el mismo effecto...

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Gio 18 Dic 2014 - 2:56



- Crolla il 'muro' tra Cuba e Stati Uniti e riprendono le relazioni diplomatiche, dopo oltre mezzo secolo di gelo.

In una giornata storica, Barack Obama ha aperto un "nuovo capitolo" nei rapporti tra i due Paesi, ammettendo che "cinquant'anni di isolazionismo non hanno portato a nulla" e che "l'embargo ha fallito". Il disgelo e' cominciato con uno scambio di prigionieri e proseguira' nei prossimi mesi con la riapertura delle ambasciate a L'Avana e a Washington.

Sono tornati negli Stati Uniti Alan Gross e un agente cubano della Cia che era stato condannato a 20 anni di carcere.

In cambio, gli Usa hanno rilasciato tre 007 dell'Avana: Gerardo Hernandez, Ramon Labanino e Antonio Guerrero. "Metteremo fine a un approccio ormai vecchio che per decenni ha fallito", ha affermato Obama. "Attraverso questi cambiamenti, vogliamo creare piu' opportunita' per il popolo americano e per quello cubano e avviare un nuovo capitolo nelle relazioni tra i Paesi delle Americhe", perche' "todos somos americanos" ("siamo tutti americani"), ha concluso Obama in spagnolo. Obama e Castro erano virtualmente fianco a fianco in diretta sulle tv di tutto il mondo. Entrambi hanno ringraziato il Vaticano e in particolare Papa Francesco per il sostegno diretto dato ai negoziati.

Il Pontefice ha espresso "vivo compiacimento", ha affermato il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi, confermando che "nel corso degli ultimi mesi, il Santo Padre ha scritto a Raul Castro e a Barack Obama, per invitarli a risolvere questioni umanitarie d'interesse comune, tra le quali la situazione di alcuni detenuti, al fine di avviare una nuova fase nei rapporti tra le due parti". E successivamente "la Santa Sede, accogliendo in Vaticano, nello scorso mese di ottobre, le delegazioni dei due Paesi, ha inteso offrire i suoi buoni offici per favorire un dialogo costruttivo su temi delicati, dal quale sono scaturite soluzioni soddisfacenti per entrambe le parti". Il presidente cubano ha sottolineato che la decisione di Obama di far rientrare a Cuba i tre agenti segreti ha dato una "gioia enorme alle loro famiglie e a tutto il popolo" cubano e per questo il presidente Usa merita "rispetto e gratitudine".

Castro ha chiesto a Obama di intervenire per rimuovere l'embargo, che "provoca molti danni al nostro Paese", e lo ha invitato a eliminare gli "ostacoli".

In particolare, Castro ha parlato della necessita' di ristabilire voli diretti tra Usa e Cuba e accordi in ambito commerciale, per agevolare le spedizioni, le telecomunicazioni e il movimento delle merci. Il primo passo verso la "normalizzazione" dei rapporti sara' rappresentanto dalla riapertura delle ambasciate. Sara' inoltre piu' facile per gli americani andare a far visita ai familiari a Cuba, mentre i viaggi turistici restano per ora banditi. Gli statunitensi autorizzati a viaggiare verso l'isola potranno tornare in patria con merci che valgono fino a 400 dollari, alcool e tabacco compresi, ma per un valore combinato che non superi i 100 dollari. Verra' inoltre alzato da 500 a 2000 dollari a trimestre il tetto sui soldi che gli americani potranno inviare a Cuba ogni trimestre, mentre il segretario di stato John Kerry e' stato incaricato di rivedere lo designazione di Cuba come stato sponsor del terrorismo, stabilita nel 1982.

Obama ha annunciato che le istituzioni finanziarie saranno autorizzate ad aprire conti correnti nelle banche cubane, che saranno migliorate le connessioni delle reti di telecomunicazione e che sara' incrementato lo scambio di informazioni. "Questo e' cio' che posso fare io come presidente", ha rimarcato il presidente spiegando di non avere il potere di eliminare totalmente l'embargo economico e sollecitando il Congresso a intervenire in questa direzione. Nelle prossime settimane partiranno una serie di incontri ad alto livello tra le due amministrazioni ed e' prevista una missione a l'Avana a gennaio da parte di una delegazione del dipartimento di Stato Usa. "Confido di essere il primo segretario di Stato a visitare Cuba da 60 anni", ha sottolineato il capo della diplomazia americana, John Kerry. "Il nuovo corso non sara' privo di sfide", ha spiegato, "ma siamo convinti che sia il modo migliore per contribuire a portare liberta' e opportunita' ai cubani, per promuovere la sicurezza nazionale dell'America e per contribuire alla stabilita' economica della regione". Kerry ha dunque annunciato che a gennaio, la responsabile dell'emisfero occidentale del Dipartimento di Stato Roberta Jacobson guidera' la delegazione Usa a Cuba per l'avvio dei negoziati sugli scambi tra i due Paesi. Kerry ha quindi confermato la revisione della designazione di Cuba come stato sponsor del terrorismo. "Guardando avanti, il nostro impegno sara' indirizzato verso il rispetto dei diritti umani da parte del governo di Cuba e nella direzione di riforme democratiche. Promuovere la liberta' di parola e di impresa", ha concluso Kerry, "non potra' che rafforzare la societa' cubana reintegrando il Paese nella comunita' internazionale".

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha accolto con "sincero apprezzamento" lo storico annuncio e ha rivolto un "pensiero riconoscente" a Papa Francesco, "il cui interessamento e costante sostegno hanno svolto un ruolo cruciale nello scrivere una pagina storica che conferma il Suo personale impegno per la pace e la fratellanza tra i popoli". "Il riavvicinamento tra questi due Paesi rappresenta un passo avanti straordinario verso quegli obiettivi di apertura e dialogo che l'Italia, anche nella sua veste di presidente di turno dell'Unione Europea, considera elementi essenziali di una politica estera rivolta alla promozione dei valori di democrazia e cooperazione", ha sottolineato il premier.




_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Gio 18 Dic 2014 - 2:58

mosquito ha scritto:

ma si...bravi tutti che siamo a Natale... Basketball  cheers
celebrato pure a kuba...

Visto che siamo in clima natalizio vediamo se l'inetto alla Casa bianca regalerà moderni sfollagente al suo Socio Raulito vista la vetustà degli sfollagente attualmente in uso


_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Gio 18 Dic 2014 - 3:00

mentre i viaggi turistici restano per ora banditi.

Meno maleeeeee

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da pupas il Gio 18 Dic 2014 - 11:49

mosquito ha scritto:

...baggianate... Rolling Eyes
la logica del ..business...vuole che el bloqueo caschi come una mela matura...
repubbli.chini..o meno....


Chi lo nega? Dipende solo dal tempo. Se c'è un frente frio magari la mela impiega tempo a maturare.
avatar
pupas

Messaggi : 1597
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Gio 18 Dic 2014 - 12:12

pupas ha scritto:

Chi lo nega? Dipende solo dal tempo. Se c'è un frente frio magari la mela impiega tempo a maturare.

La logica del business è un pò in ritardo con i tempi,tuttavia ritengo che i grandi investitori americani abbiano un forte interesse a normalizzare le relazioni con Cuba per non perdere di fronte ad altri competitors.
Ho accolto con grande stupore le notizie di ieri, mi ha infastidito la reazione della stampa,quella italiana in particolare.
Ovazioni per il Premio Nobel per la Pace,genuflessione innanzi al Pope politicizzato.
Quasi ammirazione per la cricca al potere dal 1959,non una parola sui prigionieri politici,sulla repressioni e sulle libertà fondamentali assenti nell'isola.
Ignorata la comunita cubana americana della Florida,alla fine cosa vuoi che sia lo scambio di tre spie per un ebreo americano detenuto per aver portato tecnologia e telefoni satellitari alle minuscole comunita ebraiche dell'isola.
Da notare che nel bene e nel male gli ebrei sono sempre di mezzo.
In attesa che il clamore mediatico sfumi,la partita si gioca a Washington
Sebbene ne dica il Mosquito,c'e' da attendersi una forte opposizione Repubblicana,oserei dire bipartisan alle misure che ha in testa Obama,fino ad oggi disastroso in politica estera.
Ci sono alcune misure che potrà adottare facendo valere il potere esecutivo,per altre avràbisogno di un congresso consenziente.
Ecco,io credo ancora che emergeranno le divergenze eche Obama non avrà vita facile,ripeto,relativamente al levantamiento del bloqueo.
Poi ci sono altre considerazioni,in primis quello che ci sta piu a cuoree in subordine il pericolo che il modello culturale americano possa infettare l'isola,che di disgrazie ne ha passate tante,ma non merita anche questa
avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Gio 18 Dic 2014 - 19:02

La reazione dei familiari delle vittime del 1996 (Avioneta de Hermanos al rescate)

avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da arcoiris il Gio 18 Dic 2014 - 23:24

Bene, hanno fatto un passo avanti, almeno cosi ci fano credere
ma al momento, il passo avanti é che si sono scambiati delle spie
le spie cubani pá Cuba e quelli americani pá la Yuma

la unica grande notizia é la telefonata tra Raul e Obama....

Llama Raul: "dring, dring, dring....." después de un rato contesta la secretaria de la secretaria de la secretaria,  de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de Barrack y dice: "Hay una llamada desde Cuba por cobro revertido, usted quiere contestar y cargar con los gastos? ("dice muy amable una operadora"), la secretaria de la secretaria de la secretaria,  de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de Barrack dice: "ONE MOMENT PLEASE, I´M ASKING AND CHECKING"

le operadora le dice a Raul: "COMANDANTE, DICEN K LE VAN A LLAMAR EL REY DE LOS CHEQUES"

En el mismo instante  la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de la secretaria de la secretaria, de Barrack llama la CIA, la CIA llama el FBI, el FBI llama los Anticomuistas, los ANTICOMUNISTAS preguntas a los Actores de THE AMERICANS, pasan por Schwarzenegger y al final por suerte esta Eddy Murphy en el otro lado del teléfono.


Dice Raul: "Oye Negro que bola?", despues de unos segundos y de su risa dice EDDY MURPHY..... " Oye mariconson, te equivocaste de NEGRO hace falta k llamas a BARRAK......"

En lo stesso momento, gia tutto il senato, il congresso, la casa che era de pintura blanca, il dipartimento di polizia di MIami, i pompini..... scusate i pompieri di Dallas, sanno della llamada di Raul Castro..

Asi fue (senza confonderlo con la canzone di Juan Gabriel), k Barrak Obama prende il suo TELEFONO a spese degli STATI UNITI DI WASHINGTON e chiama a RAULLLLLL.......

Dice: "Oye mi hermano americano RAUL, porque nosotros somos todos americanos, you have CALLED me?"
El hermano menor del COMA ANDANTE EN JEFE le dice: " Oye Barrack aca tenemos un hermano americano tuyo, k resinga en la carcel, k quiere comer cada dia y ya quiere salir de la prison, te hago un trato, tu me das mis 3 espías y yo te mando para alla estos 2 resingones....."

Le contesta Barak: "Moment, I call my wife for the permission", Raul sin entender nada le dice: "OKAY"

Obama, llama a Michele que en este momento esta planchando y le pregunta: "My Darling, Raul the little Brother of the COMA ANDANTE from CUBA call me, what you think about, to change the prisioners?"

Bene, accorciamo la telefonata di Barrack e Michele, visto che tra moglie e marito nessuno si deve metterci, dopo 3 ore, Obama riprende la telefonata con RAUL y le dice: "Hey Brother, it's OK, pero ante hacemos un pequeño show de los Yankees en la TV con una conferencia de prensa."

IN realtá il numero di telefono di Obama e di Raul, li ha dati Papa Francesco, che annoiandosi a San Pietro invia WHATSAPP a tutto il mondo.....      


Ritorniamo a parlare seriamente della situazione, onestamente per adesso, dopo un piccolo entusiamo non vedo niente di positivo, come anche al momento ho dei forti dubbi che l' eliminazione della  Ley Helms-Burton passa atraverso un congreso in maggioranza republicano.

Las remesas? en realidad, la donde hay la ley hay la trampa, fin adesso della florida, via angoli e mari e aria, mandavano quello che volevano.
Cuba ai miei occhi, fa ancora dei passi indietro, per cambiare devono andare pá la pinga quei vecchi che ci sono ancora....
Chi lo sa, adesso che RAUL ha il numero di BARRACK, se in futuro anche lui "se va pá la Yuma"......

saludos

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Ven 19 Dic 2014 - 3:23

albertico ha scritto:
pupas ha scritto:

Chi lo nega? Dipende solo dal tempo. Se c'è un frente frio magari la mela impiega tempo a maturare.

La logica del business è un pò in ritardo con i tempi,tuttavia ritengo che i grandi investitori americani abbiano un forte interesse a normalizzare le relazioni con Cuba per non perdere di fronte ad altri competitors.
Ho accolto con grande stupore le notizie di ieri, mi ha infastidito la reazione della stampa,quella italiana in particolare.
Ovazioni per il Premio Nobel per la Pace,genuflessione innanzi al Pope politicizzato.
Quasi ammirazione per la cricca al potere dal 1959,non una parola sui prigionieri politici,sulla repressioni e sulle libertà fondamentali assenti nell'isola.
Ignorata la comunita cubana americana della Florida,alla fine cosa vuoi che sia lo scambio di tre spie per un  ebreo americano detenuto per aver portato tecnologia e telefoni satellitari alle minuscole comunita ebraiche dell'isola.
Da notare che nel bene e nel male gli ebrei sono sempre di mezzo.
In attesa che il clamore mediatico sfumi,la partita si gioca a Washington
Sebbene ne dica il Mosquito,c'e' da attendersi una forte opposizione Repubblicana,oserei dire bipartisan alle misure che ha in testa Obama,fino ad oggi disastroso in politica estera.
Ci sono alcune misure che potrà adottare facendo valere il potere esecutivo,per altre avràbisogno di un congresso consenziente.
Ecco,io credo ancora che emergeranno le divergenze eche Obama non avrà vita facile,ripeto,relativamente al levantamiento del bloqueo.
Poi ci sono altre considerazioni,in primis quello che ci sta piu a cuoree in subordine il pericolo che il modello culturale americano possa infettare l'isola,che di disgrazie ne ha passate tante,ma non merita anche questa

si verdad..

leggevo cmq che ,dopo le storiche dichiarazioni
ne sono stati scarcerati in 53 dalle prigioni kubane.. Rolling Eyes Arrow
e un agente della Cia cubano-americano con condanna a 20 anni di carcel..pure "scambiato" assieme a Gross...


_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Ven 19 Dic 2014 - 3:25

pupas ha scritto:
mosquito ha scritto:

...baggianate... Rolling Eyes
la logica del ..business...vuole che el bloqueo caschi come una mela matura...
repubbli.chini..o meno....


Chi lo nega? Dipende solo dal tempo. Se c'è un frente frio magari la mela impiega tempo a maturare.

il clima a Kuba è generalmente bien caluroso..
e los frentes nel complesso ..limitati... Twisted Evil

intanto si va verso una invasione di cubano-americani...
poco ma sicuro.. Rolling Eyes

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Ven 19 Dic 2014 - 3:30

c'è voluta una trattativa secrete con una gestazione di un 18 mesi in Canada.. Arrow
e un incontro finale tra delegazioni in Vaticano con el trabajo de Parolin..ex nunzio in Venezuela..

gli articoli che si ripetevano sul New York Times   study
http://www.aserequebola.net/t4510-the-new-york-times-si-rivolge-a-obama-e-ora-di-terminare-l-embargo-verso-kuba
erano solo una avvisaglia...del terremoto
conseguente alla CADUTA DEL MURO...   cyclops

occorrera' tutti  farsene una ragione... bounce Basketball

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Ven 19 Dic 2014 - 12:01

Io cerco di spiegare alla pinguita che dobbiamo farcene una ragione,ma non mi vuole sentire e continua a ripetermi di pregare e confidare nella mafia cubano norte americana

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da pupas il Ven 19 Dic 2014 - 12:48

mosquito ha scritto:

intanto si va verso una invasione di cubano-americani...
poco ma sicuro.. Rolling Eyes

Perchè prima questi non ci andavano?

Sono gli ameriCani senza cubano davanti che non potevano andare e, per ora, continuano a non potere.
avatar
pupas

Messaggi : 1597
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da pupas il Ven 19 Dic 2014 - 12:49

Oddio...non potere...ci andavano poi lo stesso se volevano...
avatar
pupas

Messaggi : 1597
Data d'iscrizione : 13.05.12
Carattere : vinagre balsamico y segugio

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Sab 20 Dic 2014 - 0:35

pupas ha scritto:
mosquito ha scritto:

intanto si va verso una invasione di cubano-americani...
poco ma sicuro.. Rolling Eyes

Perchè prima questi non ci andavano?

Sono gli ameriCani senza cubano davanti che non potevano andare e, per ora, continuano a non potere.

beh...avevano dei limiti come accessi..... Twisted Evil
anche se sembravano...sin limits..

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Sab 20 Dic 2014 - 0:36

albertico ha scritto:Io cerco di spiegare alla pinguita che dobbiamo farcene una ragione,ma non mi vuole sentire e continua a ripetermi di pregare e confidare nella mafia cubano norte americana

ehhh....cuando la Pinguita non vuole sentir..razon..... t184

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da albertico il Sab 20 Dic 2014 - 12:13



Al momento ni uno de los 53 ha sido soltado y tanpoco se conocen los nombres de los 53 que seran soltados de los calabozos castristas.

http://www.elnuevoherald.com/noticias/mundo/america-latina/cuba-es/article4716393.html

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3196
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da mosquito il Dom 21 Dic 2014 - 2:39

albertico ha scritto:

Al momento ni uno de los 53 ha sido soltado y tanpoco se conocen los nombres de los 53 que seran soltados de los calabozos castristas.

http://www.elnuevoherald.com/noticias/mundo/america-latina/cuba-es/article4716393.html

...poco a poco...

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16374
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuba Usa storica svolta,libero Gross y 3 de los 5,verso normalizzazione rapporti?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum