Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 6 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Negata cittadinanza onoraria alla Pasionaria bloguera Sanchez

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Negata cittadinanza onoraria alla Pasionaria bloguera Sanchez

Messaggio Da albertico il Mar 7 Lug 2015 - 20:56

E’ rimasta nel limbo delle mozioni del Consiglio comunale per ben tre anni. Oggi, la richiesta di dare la cittadinanza onoraria a Yoani Sanchez è stata ripescata, ma per puro caso. E in pochi minuti è stata negata. La blogger di Generation Y, simbolo di una generazione e della libertà di pensiero ed espressione, una delle più famose dissidenti della Cuba di Castro, non sarà torinese ad honorem. La proposta, presentata nel 2012 dal consigliere della destra Maurizio Marrone e firmata da sette colleghi di maggioranza (due Moderati e uno del Pd) e opposizione, non è passata in Sala Rossa. Sono stati 16 i voti contrari, 13 quelli a favore, 3 gli astenuti. Il sindaco, presente, che aveva incontrato la Sanchez nel 2013, quando la blogger era venuta a Torino, non ha partecipato al voto.

Il regolamento
Ma in ogni caso, il regolamento comunale per le cittadinanze onorarie prevede 27 voti, cioè la maggioranza qualificata. A opporsi è stato il Pd. Compatto, ad esclusione del consigliere di origine radical, Silvio Viale. «La cittadinanza non va concessa a chiunque - ha detto la Pd Laura Onofri -. Nel caso di Yoani Sanchez, la giornalista ha sempre potuto esprimere il suo pensiero. Ci sono figure di dissidenti davvero perseguitati e censurati, lei non è certo un martire del regime». Ma Viale non ci sta: «Nelle discussioni che ci sono state in questi anni è sempre venuto fuori da parte dei miei colleghi di partito il sospetto, la battuta, che la Sanchez fosse una spia della Cia. Siamo antistorici».

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Negata cittadinanza onoraria alla Pasionaria bloguera Sanchez

Messaggio Da mosquito il Mer 8 Lug 2015 - 1:55

albertico ha scritto:E’ rimasta nel limbo delle mozioni del Consiglio comunale per ben tre anni. Oggi, la richiesta di dare la cittadinanza onoraria a Yoani Sanchez è stata ripescata, ma per puro caso. E in pochi minuti è stata negata. La blogger di Generation Y, simbolo di una generazione e della libertà di pensiero ed espressione, una delle più famose dissidenti della Cuba di Castro, non sarà torinese ad honorem. La proposta, presentata nel 2012 dal consigliere della destra Maurizio Marrone e firmata da sette colleghi di maggioranza (due Moderati e uno del Pd) e opposizione, non è passata in Sala Rossa. Sono stati 16 i voti contrari, 13 quelli a favore, 3 gli astenuti. Il sindaco, presente, che aveva incontrato la Sanchez nel 2013, quando la blogger era venuta a Torino, non ha partecipato al voto.  

Il regolamento  
Ma in ogni caso, il regolamento comunale per le cittadinanze onorarie prevede 27 voti, cioè la maggioranza qualificata. A opporsi è stato il Pd. Compatto, ad esclusione del consigliere di origine radical, Silvio Viale. «La cittadinanza non va concessa a chiunque - ha detto la Pd Laura Onofri -. Nel caso di Yoani Sanchez, la giornalista ha sempre potuto esprimere il suo pensiero. Ci sono figure di dissidenti davvero perseguitati e censurati, lei non è certo un martire del regime». Ma Viale non ci sta: «Nelle discussioni che ci sono state in questi anni è sempre venuto fuori da parte dei miei colleghi di partito il sospetto, la battuta, che la Sanchez fosse una spia della Cia. Siamo antistorici».  



pasionaria...

che paroloni....

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16271
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Negata cittadinanza onoraria alla Pasionaria bloguera Sanchez

Messaggio Da Descarao il Sab 11 Lug 2015 - 20:58

Ma con tutti i problemi che hanno a Torino, forse hanno un passivo nelle casse allucinante , l unico problema e' dare una cittadinaza........w l Itaglia
avatar
Descarao

Messaggi : 672
Data d'iscrizione : 29.03.15
Età : 46
Località : piacenza

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Negata cittadinanza onoraria alla Pasionaria bloguera Sanchez

Messaggio Da albertico il Lun 13 Lug 2015 - 19:44

Descarao ha scritto:Ma con tutti i problemi che hanno a Torino, forse hanno un passivo nelle casse allucinante , l unico problema e' dare una cittadinaza........w l Itaglia

E' una questione politica e di morale a forma di fisarmonica.
Quando è il momento di condannare le dittature di sinistra,o direttamente o indirettamente come in questo caso, le giunte di centro sinistra si ricordano dell'amore ancestrale che le lega a questi pseudo regimi bananeri e habaneri i cui capopopolo hanno sempre avuto l'appoggio della stampa politicamente corretta e schierata sinistrorsa nonche dei salotti radical chic.
Come già ebbi modo di dire,mejor hablamos de puticas baratas

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3145
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Negata cittadinanza onoraria alla Pasionaria bloguera Sanchez

Messaggio Da giumiro il Mar 14 Lug 2015 - 9:13

albertico ha scritto:

E' una questione politica e di morale a forma di fisarmonica.
Quando è il momento di condannare le dittature di sinistra,o direttamente o indirettamente come in questo caso, le giunte di centro sinistra si ricordano dell'amore ancestrale che le lega a questi pseudo regimi bananeri e habaneri i cui capopopolo hanno sempre avuto l'appoggio della stampa politicamente corretta e schierata sinistrorsa nonche dei salotti radical chic.
Come già ebbi modo di dire,mejor hablamos de puticas baratas

lol!

_________________
no es facil!!!
avatar
giumiro

Messaggi : 2880
Data d'iscrizione : 28.04.12
Età : 57
Località : Piacenza
Carattere : Caibarien Mon Amour

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Negata cittadinanza onoraria alla Pasionaria bloguera Sanchez

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum