Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Italia e Kuba in affari : in campo Intesa-S.Paolo e Saci...a ottobre visita di Renzie

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Italia e Kuba in affari : in campo Intesa-S.Paolo e Saci...a ottobre visita di Renzie

Messaggio Da mosquito il Mer 8 Lug 2015 - 1:24

https://it.finance.yahoo.com/notizie/italia-cuba-affari-campo-intesa-172436241.html


Italia-Cuba in affari. In campo Intesa e Sace. A settembre Renzi


Il presidente del Consiglio Matteo Renzi sara' a Cuba a meta' ottobre.


Il presidente del Consiglio Matteo Renzi sara' a Cuba a meta' ottobre.

Lo ha riferito il vice ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, incontrando i giornalisti a margine della missione imprenditoriale in corso a L'Avana.

L'invito - ha spiegato il sottosegretario agli Esteri Mario Giro - era stato rivolto gia' da Raul Castro quando venne a Roma e in questi mesi il lavoro delle diplomazie si e' intensificato. L'approvazione nel marzo 2014 della Ley de Inversion Extrajera per promuovere l'ingresso di capitali stranieri e il processo di normalizzazione delle relazioni diplomatiche tra Cuba e Stati Uniti, con la riapertura delle rispettive ambasciate, imprimeranno all'isola caraibica una trasformazione profonda.

L'obiettivo dell'Italia e' cogliere le inedite opportunita' che si offrono in questa fase alle imprese italiane. La missione promossa dai ministeri dello Sviluppo economico e degli Affari esteri e organizzata da Confindustria, Ice, Abi, Alleanza delle Cooperative e Unioncamere intende identificare le prospettive di collaborazione che l'apertura di Cuba potra' offrire al nostro sistema imprenditoriale. I settori a cui punta l'Italia sono quelli della meccanica agricola e trasformazione alimentare, ambiente ed energie rinnovabili, infrastrutture e costruzioni, biomedicale, turismo. "Stiamo preparando il terreno - ha detto Calenda - per chiudere i progetti di investimento quando arrivera' il premier Renzi".

Accordo Intesa e Sace da 80 milioni per export Firmato a L'Avana un accordo di collaborazione tra intesa San Paolo e Sace per facilitare l'export di beni e servizi italiani a Cuba. L'accordo mette a disposizione delle imprese italiane un plafond rotativo di 80 milioni di euro, dedicato a conferme di crediti documentari emessi da istituti bancari cubani per il pagamento di singoli contratti commerciali del valore massimo di 5 milioni di euro. Intesa Sanpaolo e Sace consentiranno agli esportatori italiani di vendere i propri prodotti o servizi con dilazioni fino a 18 mesi, garantendone i pagamenti.

Abi, dalle banche oltre 473 milioni per le imprese Oltre 473 milioni di euro stanziati dalle banche per le imprese italiane che scelgono di operare a Cuba.

Secondo la stima dell'Abi sui dati dei gruppi bancari piu' attivi sui mercati internazionali, a tanto ammonta il plafond messo a disposizione dal settore bancario per gli imprenditori che intendono operare con le controparti cubane, partecipando cosi' al processo di sviluppo e ammodernamento produttivo del paese. Il processo in atto a Cuba ha spinto le comunita' imprenditoriali statunitense ed europea a considerare l'isola come una nuova destinazione per futuri investimenti.

A fine anno apertura di un ufficio Ice A fine anno aprira' un ufficio dell'Ice all'Avana,
hanno riferito il viceministro allo Sviluppo economico Claudio Calenda e il direttore generale dell'agenzia Roberto Luongo.

Al termine della missione italiana in corso a Cuba sara' avviato un punto di corrispondenza e successivamente partira' un vero e proprio ufficio

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16271
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Italia e Kuba in affari : in campo Intesa-S.Paolo e Saci...a ottobre visita di Renzie

Messaggio Da mosquito il Mer 8 Lug 2015 - 1:29

Dos bancos de Italia abrieron líneas de crédito por 80 millones de euros para empresas de su país radicadas en Cuba,
informó este martes el viceministro italiano de Desarrollo Económico, Carlos Calenda, que encabeza una misión de negocios en la isla.



El funcionario, quien participó en La Habana de un foro binacional de negocios, dijo que los grupos bancarios Intesa Sanpaolo y Sace crearon un fondo "de 80 millones de euros (unos 88 millones de dólares al cambio) para facilitar la emisión de cartas de créditos" a empresas italianas en la isla.

"Hay muchas cosas que podemos hacer juntos, sobre todo, con una mayor participación de las pequeñas y medianas empresas italianas en nuestros vínculos", dijo Calenda, citado por la agencia cubana AIN.

Destacó que "el camino" de reformas económicas "que está siguiendo Cuba es muy respetado" y que "Italia quiere contribuir con una mayor presencia en este mercado". "Cuba reconoce el valor de la empresa y el impacto favorable que esta deber tener en la sociedad donde actúa", apuntó.

Calenda encabeza una delegación de 150 empresarios italianos que visita la isla para explorar oportunidades de negocios "en los sectores de construcción e infraestructura, turismo, transporte, medio ambiente, energías renovables, minas, biomédica y transformación de alimentos", añadió AIN.

Por su parte, la viceministra cubana de Comercio Exterior y la Inversión Extranjera, Ileana Núñez, exhortó a los empresarios italianos "a identificar nuevas oportunidades de negocios e inversión que contribuyan a diversificar el intercambio comercial bilateral, que ronda los $500 millones anuales".

La misión italiana también visitará la naciente zona franca industrial del nuevo megapuerto de Mariel, 45 km al oeste de La Habana, principal atracción que ofrece Cuba al capital foráneo, de la mano de una nueva Ley de Inversión Extranjera en vigor desde hace un año.

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16271
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum