Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 5 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 5 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



turismo en cuba: statistica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

turismo en cuba: statistica

Messaggio Da el flaquito il Gio 13 Ott 2016 - 22:03

Ya son más de 3 millones los extranjeros que visitaron Cuba este 2016

Rafa Perez | Hace 4 días | 27
Cubadebate

El visitante extranjero número 3 millones del año 2016 llegó a Cuba ayer sábado 8 de octubre, 39 días más temprano que la misma cifra de turistas obtenida en 2015, informó el Ministerio del Turismo (Mintur) en una nota oficial publicada por Cubadebate.

Según el comunicado, este resultado se traduce en un aumento acumulado de un 12% en relación al año anterior, con lo cual “el destino Cuba refuerza su posicionamiento en el escenario turístico mundial”.

La nota, que no menciona como posible catalizador del nuevo récord al restablecimiento paulatino de las relaciones Cuba-EE.UU, agradece a los trabajadores del turismo cubano, a la cooperación de múltiples sectores de la economía, al acompañamiento de colaboradores internacionales y al gobierno de la isla.

De acuerdo al reporte de varias agencias, el gobierno de Cuba espera este año llegar hasta los 3,7 millones de vacacionistas para superar la cifra de 3,5 millones reportadas en 2015, la cual desde hace poco más de cuatro años se mantiene en incremento sostenido.

_________________
Please allow me to introduce myself
I’m a man of wealth and taste
I’ve been around for a long, long years
Stole many a man’s soul and faith
Pleased to meet you
Hope you guessed my name, oh yeah
But what’s confusing you
Is just the nature of my game
So if you meet me
Have some courtesy
Have some sympathy, and some taste
Use all your well-learned politesse
Or I’ll lay your soul to waste
avatar
el flaquito

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 17.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da albertico il Gio 13 Ott 2016 - 22:28

E' stata una annata mediatica.Non sono cifre impressionanti.
Per me hanno perso 25 anni in tira e molla politici.
Il Paese non è ancora pronto per il grande turismo.
Prezzi alti servizi pessimi strade mediocri.
Terzo Mondo pompato dalla stampa internazionale.
Possono fare molto di più...cedere il potere e affidare tutto al libero mercato

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da el flaquito il Gio 13 Ott 2016 - 22:35

albertico ha scritto:E' stata una annata mediatica.Non sono cifre impressionanti.
Per me hanno perso 25 anni in tira e molla politici.
Il Paese non è ancora pronto per il grande turismo.
Prezzi alti servizi pessimi strade mediocri.
Terzo Mondo pompato dalla stampa internazionale.
Possono fare molto di più...cedere il potere e affidare tutto al libero mercato


Questo nn lo faranno mai
D'accordo con te sui pessimi servizi e strade impraticabili

_________________
Please allow me to introduce myself
I’m a man of wealth and taste
I’ve been around for a long, long years
Stole many a man’s soul and faith
Pleased to meet you
Hope you guessed my name, oh yeah
But what’s confusing you
Is just the nature of my game
So if you meet me
Have some courtesy
Have some sympathy, and some taste
Use all your well-learned politesse
Or I’ll lay your soul to waste
avatar
el flaquito

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 17.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da mosquito il Gio 13 Ott 2016 - 22:38

albertico ha scritto:E' stata una annata mediatica.Non sono cifre impressionanti.
Per me hanno perso 25 anni in tira e molla politici.
Il Paese non è ancora pronto per il grande turismo.
Prezzi alti servizi pessimi strade mediocri.
Terzo Mondo pompato dalla stampa internazionale.
Possono fare molto di più...cedere il potere e affidare tutto al libero mercato

beh..pero por lo meno..
quedan
t543 t509 t523 t510


_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da el flaquito il Ven 14 Ott 2016 - 0:48

albertico ha scritto:E' stata una annata mediatica.Non sono cifre impressionanti.
Per me hanno perso 25 anni in tira e molla politici.
Il Paese non è ancora pronto per il grande turismo.
Prezzi alti servizi pessimi strade mediocri.
Terzo Mondo pompato dalla stampa internazionale.
Possono fare molto di più...cedere il potere e affidare tutto al libero mercato

e,perdonami amico mio,so che nn sarai d'accordo ma io nn credo sia una buona idea affidarsi al libero mercato che e' nelle mani di coloro che falsarono anni fa il rapporto dollaro riserve auree per poter continuare a stampare biglietti verdi che in teoria nn valgo piu' nulla e che quindi hanno svalutato x agevolmente importare e per  speculare,che hanno appoggiato e favorito guerre e guerriglie,dittature e regimi militari per ottenere tanti vantaggi come rendere i poveri ancora piu' poveri ed avere manodopera  e stati vassalli a basso costo,che crearono le basi ,con le bolle e le speculazioni del nulla dei favolosi anni 70/80, della crisi del 2009 incenerendo per lo piu' i miliardi di risparmi di una grande massa di poveri illusi dai facili guadagni in borsa etc etc etc.

_________________
Please allow me to introduce myself
I’m a man of wealth and taste
I’ve been around for a long, long years
Stole many a man’s soul and faith
Pleased to meet you
Hope you guessed my name, oh yeah
But what’s confusing you
Is just the nature of my game
So if you meet me
Have some courtesy
Have some sympathy, and some taste
Use all your well-learned politesse
Or I’ll lay your soul to waste
avatar
el flaquito

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 17.10.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da albertico il Ven 14 Ott 2016 - 11:12

Dissento,moderatamente ma dissento.
Sai altrettanto bene che non ho salutato con piacere le aperture del 17 Dicembre 2014.
Ciò non toglie che il Paese è in mano a farabutti che sono invecchiati ma hanno fatto proseliti e in ogni caso si spartiscono i dividendi del Paese a scapito della popolazione.
Detto che il ricambio generazionale e' passato da un 1926 a un 1931,il mio spunto riguardava solo il tanto decantato turismo.
I numeri certo sono incoraggianti ma il turismo non salverà il Paese nemmeno raddoppiando le entrate.
Vogliono perpetuarsi en el poder?
Ebbena questa e'la ricetta giusta,de lo contrario la coperta sarà sempre o psr generazioni corta e il Paese rimarrà fermo al palo della miseria.

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da mosquito il Sab 15 Ott 2016 - 3:50

volendo allargare il dibattito..si contrappongono forse due correnti di pensiero..

col Titi che pensa che kuba sia allo sfascio e irrimediabilmente perdida  pale e non cambia rapido..il management..
e chi no come il Flaco che magari aprecia pure alcuni aspetti(costo della vita/prestazioni offerte...)nella Isla..

possiamo hablarne tranquillamente...
molti pensano che sia mejor un cambio-(sempre piano piano cmq.. Cool )
soft con una mini "oligarchia castrista" da formarsi... Question  Rolling Eyes

vedremo..
ma non credo che il cambio proposto dal Titi sia all'ordine del giorno o prossimo..
si tratterebbe di una revolucion..come quella dei contrarevolucionari a mayami...

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
avatar
mosquito
Admin

Messaggi : 16287
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da albertico il Dom 16 Ott 2016 - 13:14

pues
peor que nunca ahora con el nuevo pretexto del ciclón que afectó la región
oriental del país para que aumente el hambre y las dificultades ,con los
vecinos del norte todo igual excepto los vuelos directos que ya son mucho
mas baratos y no le permiten a la aduana cubana cometer los atropellos y
robos que cometían con los pasajeros por lo pronto para nosotros los de
aquí solo hay hambre ,apagones y precios más altos realmente quisiera poder
darte noticias agradables pero no las tengo solo que a pesar de todo no se
ni como pero estamos bien de salud gracias a dios y optimistas y
esperanzados de que el futuro sea mejor

_________________
Nadie sabes las vueltas que nos tiene preparadas el destino

Si los Estados Unidos pretenden con estos cambios que Cuba regrese al capitalismo y regrese a ser un Pais servil a los intereses egemonicos de los grupos economicamente mas poderoso de los Estados Unidos, deben estar sonando (Mariela Castro Espin  20 de Diciembre 2014)


Malgrado certi titoli enfatici e scorretti in Italia (ma che fine hanno fatto le scuole e i manuali del buon giornalismo?) l’embargo Usa non è caduto contro Cuba. Tocca al Congresso –a maggioranza repubblicana sia alla Camera che al Senato- eliminarlo, e l’azione del Presidente per ora apre solo la strada.

TITI,
NO TE ESTOY PRESIONANDO SOLO QUE DEBES ESTAR MUY SEGURO DE TOMAR UNA DESICION.
avatar
albertico

Messaggi : 3153
Data d'iscrizione : 04.11.12
Località : Vicenza
Carattere : Allergico alle richieste di ayudas y di ricariche singole doppie o triple

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: turismo en cuba: statistica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum