Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è in linea
In totale ci sono 2 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



SANTIAGO Y SU SON

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SANTIAGO Y SU SON

Messaggio Da arcoiris il Mer 4 Lug 2012 - 13:15




"Son de la loma" è una delle più antiche e rappresentative canzoni cubane di "son"......"Mama quiero saber de donde son los cantantes....veran de la Habana,seran de Santiago.....",ecco,per l'appunto,Santiago,cuore di Cuba e culla del "Son".
Chi ha avuto l'occasione di ascoltare e ballare "Son",non può che esserne rimasto rapito ed entusiasta:è la vera radice della "salsa",un quattro tempi( tre più uno stop),ballato en contratempo.
Elegante,sensuale e romantico,permeato di un sapore antico.
Chiaro è che Santiago non è solo "son",ma anche "trova","rumba","guaguancò","son montuno", e tutto ciò che il variopinto folclore cubano può offrirti.
Ho avuto la fortuna di trascorrere il mio ultimo soggiorno santiaguero,in compagnia dei ballerini della "COMPANIA BALET de SANTIAGO",una delle più antiche e riconosciute accademie dell'isola,con sede al "Teatro Eredia" e,ragazzi.......mi sono ballata anche l'anima,se si può dire!!
Fra l'altro,questa compagnia (ma anche altre),sono in grado di fare stages di dieci o quindici giorni,anche ad un gruppo numeroso di turisti:così si unisce l'utile al dilettevole,facendosi una bella vacanza e tornando a casa perfetti ballerini!
Le lezioni si articolano in questa maniera:dalle nove del mattino alle tredici,TUTTI I GIORNI,lezioni collettive,ma con un professore di ballo a testa,più due supervisori.
Se sei donna,avrai un professore uomo,e se uomo,avrai una "professora" donna,in modo di ballare sempre con qualcuno che sa veramente il fatto suo.
Si spazia dal folclore al casino,ed in più alla sera.........tutti a "rumbear",con i ballerini stessi,che nel frattempo diventano amici.
In questa maniera.......o impari o impari!!
La notte santiaguera ti offre tanti localini veramente unici,dove trovi sempre qualcuno che ti fa ballare,e dove la musica è rigorosamente dal vivo:"La Casa della Trova","La Casa de los Estudiantes","Los dos Abuelos","Artex",lo stesso "Teatro Eredia",e pensate che il biglietto d'ingresso costa sempre non più di tre dollari!
I locali si trovano quasi tutti nel centro storico di Santiago,vicino all'Hotel Casagranda",ma,quando siete stanchi di ballare o di prendere il sole nelle tante spiagge vicino la città,fate anche un pò i turisti,perchè la città offre veramente delle vere chicche:il primo museo di Cuba,il Bacardì","El Quarter Moncada",dove iniziò la rivoluzione di Castro,il cimitero monumentale,dove sono sepolti i padri della patria e,con una macchina, dovete visitare il santuario del Cobre,dove è venerata La Virgen,patrona di tutta Cuba.
Se girate per il centro,chiedete un passaggio ai tanti "motoristi" che sfrecciano per le strade:sono taxi,ed è una nuova moda inventata dai cubani per guadagnare un pò di soldi. Dovrebbero dare passaggi solo a cubani(il costo è di 10 pesos),ma i motociclisti rischiano le multe della polizia,e caricano anche stranieri.
Fra l'altro,è risaputo che i trasporti a Cuba sono veramente pessimi,scarsi e cari,e così ci si arrangia.
Se ti sposti con i taxi dello stato,ti ci vuole un mutuo!!
Gli autobus o sono stracarichi o non sono affidabili:ho visto ragazzini che dovevano andare a scuola,aspettare per ore un mezzo,che non è mai arrivato!
Ci sono anche i ciclotaxi:una carrozzella trasportata da una bicicletta,dove tu stai comodamente seduto dietro, ed il ciclista arranca affannosamente su e giù dalle innumerevoli salite e discese della città:una vera pena!!
Capisco che è un modo come un altro di lavorare,ma......... sono salita,più per curiosità che per necessita' su uno di questi pseudo risciò e,dopo aver combattuto con la voglia di scendere ed aiutare, spingendo,il mio "autista",ho rinunciato e me la sono fatta a piedi!
Bueno,hasta la proxima e......imparate a ballare "son"......por favor!!




By Aston Villa http://unisolanelsole.blogspot.de/2012/07/santiago-y-su-son.html

Exclamation
http://www.viaggiareliberi.it/cuba_di_Patty.htm

_________________
avatar
arcoiris
Admin

Messaggi : 15646
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 41
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum